Blog

Centro Cristiano Evangelico di Finocchio - Roma

Dal 2013 sono piacevolmente ospite e membro della chiesa evangelica dei fratelli che si raduna in Borgata Finocchio (RM), zona della mia attuale residenza.  Qui i recapiti e le attività che vi si svolgono:

Centro Cristiano Evangelico di Finocchio
Via Cassaro, 80/84 - Roma (00132)

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

La Grazia di DIO nella mia vita e la scelta di ogni giorno

Ho dato la mia testimonianza in tante altre occasioni, sia a voce che scritta, di come DIO abbia trasformato la mia vita ed ancora desidero glorificare il mio Salvatore per il Suo amore, e son certo che quanti la leggeranno sapranno comprendere quanto grande sia la Grazia della Sua Parola, che può spezzare ogni catena ed ogni cuore indurito, come ha fatto con il mio.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Davanti a Dio non esistono sfumature di grigio! Ma è vero anche per i nostri occhi?

"Davanti a Dio non esistono sfumature di grigio" - Quante volte abbiamo sentire dire questa frase con il pretesto, spesso sincero, di "incoraggiare" e far camminare "santamente" questo o quel fratello, questo o quella sorella?
Al riguaro, citando Gastone Racine:

LA SANTIFICAZIONE, O IL CAMMINO CHE PORTA ALLA SANTITÀ

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Riflessione

Mi sono sempre chiesto che tipo di Cristiano sono, e se posso realmente definirmi tale. Da qualche mese a questa parte, mi sento fuori posto nella chiesa cattolica. Sto iniziando a conoscere realmente la Bibbia, mi sto confrontando con una realtà che ignoravo quasi totalmente. Non credevo la Bibbia fosse un testo così vivo, così ricco di insegnamenti e nel quale si percepisce fortemente la presenza di Dio.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Come sangue nella bocca

--- "...se vivete secondo la carne voi morrete" Romani 8 ---
Non si tratta di una esecuzione istantanea, proprio come non lo fu con Adamo ed Eva. Piuttosto di un'agonia dal sapore inspiegabilmente percepibile con le papille gustative dell'anima. Come il sapore del sangue in bocca quando qualcosa non va nel nostro corpo.
Tale morte avviene ad ogni scelta, che sono spesso quotidiane, lontana dalla Sua volontà.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Scelte quotidiane

Oggi devo fuggire la multidimensionale concupiscenza se voglio onorare il mio Dio. Posso, per la Sua grazia, tuttavia, per la Sua giustizia, la vita o la morte, la gioia o l'agonia, l'acqua o il deserto, è nella ineludibile scelta che mi è posta al bivio di ogni giorno.

Queste quotidiane scelte mi renderanno, per la mia indolenza, un mediocre come Lot, un profeta al pari di Balaam o un sacerdote come Eli.
Oppure
Queste quotidiane scelte mi renderanno, per la Sua grazia, un discepolo di Cristo.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Prigioni

Corpi in mostra in cuori nascosti. Anime prigioniere di primavere menzognere.......

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Giorno dopo giorno, scelta dopo scelta

Siamo liberi di scegliere quale strada intraprendere, in molte occasioni. Ma non abbiamo la libertà di scegliere dove arrivano quelle strade, le mete, le conseguenze, quelle sono prefissate, in altre parole:

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Che peccato. Ho mancato il bersaglio!

Il peccato fallisce sempre l'obiettivo. Si prefige di soddisfare e dare gioia, manca sempre questo traguardo pur illudendoci, tavvolta, con forti emozioni e brevi piaceri ma che, alla resa dei conti, non sono mai gioia.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Polvere di stelle

Stelle cadenti
Un attimo...lucenti
Miraggi incantevoli
In deserti mutevoli

Leggiadre farfalle
Chiuse in ampolle
Fulmini saettanti
Silenzi infranti
Luci votive
Ombre relative

Godiamo e piangiamo
Veniamo e andiamo
Ecco cosa siamo
Del nostro passaggio
Per un po, resta solo il paesaggio

Nasciamo moriamo
"Non siamo niente" diciamo
Eppur, che strano,
A viver ancora non impariamo

Alx

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

laparola.info diventa evangelici.info

Dopo dieci anni di vita del sito web laparola.info abbiamo avuto l'occasione di acquistare il dominio evangelici.info. In questi giorni (marzo 2017) tutto il contenuto de: laparola.info è stato trasferito nel nuovo spazio web: www.evangelici.info che riteniamo più indicativo per il tipo dei contenuti inseriti gli argomenti trattati e, per il nome stesso che porta, intuitivo per segnalare da subito l'ottica con la quale vengono affrontati.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Ero Dj Fabo, ora voglio solo morire

Dalla dolce vita alla "dolce morte". "Ero Dj Fabo, ora voglio solo morire" - E' la notizia di questo giorno, almeno per molti, almeno in Italia. Come non comprendere una scelta simile? Da una vita vissuta con l'adrenalina a mille per la musica, i locali, le belle ragazze ad uno stato tetraplegico e cieco, pur con la mente funzionante! Terribile.
Chi può giudicare una scelta simile come sbagliata?

Quante volte ho detto queste parole: "voglio morire" pur essendo in piena salute!

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Il vero amore ha la forma del cuore?

Ho sempre pensato in realtà che il vero amore avesse la forma di un cuore, fino al giorno in cui ho scoperto che Gesù è morto per me su una croce - Giovanni 3:16

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Un asteroide ha sfiorato la Terra, passato a 70.000 km - Osservato un gigantesco canyon sul Sole

Quando queste cose vengono registrate ci vengono in mente le parole di Cristo durante il sermone profetico sul monte degli Ulivi riportate nel Vangelo di Marco al capitolo 13. Non ci vogliamo schierare con quanti gridano alla fine del mondo, magari ipotizzando date, però resta un fatto. La mia vita finirà, la tua vita per come la conosci finirà. Probabilmente prima della fine del pianeta Terra. Per certo lo stesso pianeta avrà termine. Dovremmo, quindi, prenderci cura del nostro destino eterno prima di aspettare la fine della Terra.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Differenze

Fa più danno un credente ipocrita di un ateo. L'ateo sa di non credere in Dio, l'altro non si preoccupa di disonorarLo...

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Cosa restera?

invola il vento secche foglie
come di un libro strappati fogli
come di una foto ricordi lontani
invola il tempo, sabbia tra le mani

mentre attiva è ancora le mente
mentre il cuore, sempre tradente
momenti, un tempo traguardi importanti
in polvere ricade tutti i nostri istanti

Mentre lassù dimenticando di guardare
Succedde quaggiù distrarsi, non imparare
Ancora un poco, e non ce ne sarà più
Che resterà? Un nome, il mio Signore Gesù!

Alx

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Nel silenzio, "Israele brucia". 80 mila evacuati. Netanyahu: ''E' terrorismo"

Nel silenzio, "Israele brucia". 80 mila evacuati. Netanyahu: ''E' terrorismo"
"E' la prima volta che usano un'arma di distruzione di massa". Roghi in tutto il paese. ''Una situazione spaventosa"

di Giulio Meotti

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Bisogna cambiare! Si, ma chi e cosa bisogna cambiare?

--- BISOGNA CAMBIARE ! - Una frase sulla bocca di tutti.
Davanti ai molti mali del mondo, guerre, odio, violenza, immoralità, ingiustizia, miseria, è logico dire: "Bisogna cambiare''. Su questo sono tutti d'accordo: operai, datori di lavoro, poveri e ricchi, anziani e giovani, uomini e donne.
Ma chi e che cosa bisogna cambiare?
Non gli altri, ma noi stessi, e il nostro cuore, ossia il centro del nostro essere.
Chi può aiutarci a cambiare?

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

L'amarevole dolce inganno...

tempo per progettare, tempo per soddisfare...
tempo per preparare ed accudire
tempo per godere e per assaporare
impegno, sforzi, obiettivi e non udire

tic, tac, non guardare in alto
tic, tac, invecchia mentre io ti aspetto
tic, tac preda del mio volere
tic, tac ti ho convinto di volare

sveglia! è tempo del rendiconto
sveglia! il tempo ha un tempo
sveglia! ogni cosa ha un prezzo, e non c'è sconto
sveglia! ma non c'è più tempo

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Ai tempi di oggi

Significativa vignetta. Gesù ha scelto il tempo giusto e i modi giusti per compiere la volontà del Padre. L'ironia di questa vignetta, terribile quanto reale, illustra come siamo diventati preda dello spirito avverso a Dio, con sempre meno segreta complicità.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Sesso, soldi e razzismo - Cosa c'è dietro l'elezione del nuovo presidente degli USA Donald Trump?

Difficilmente mi trovo impegnato in cosiderazioni "contro" piuttosto, per carattere e per il lavoro che il Signore continua a fare con infinita pazienza nel mio cuore, mi impegno in argomentazioni "per"; per l'edificazione per la crescita per l'amore, etc.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Padre Cavalcoli: “Confermo: terremoti provocati dai peccati dell’uomo” - Vero o falso?

Ha fatto molto scalpore in questi giorni (novembre 2016) la sospensione della rubrica mensile di Radio Maria curata dal prete Cavalcoli per le affermazioni inerenti il recente terremoto nel centro Italia il quale sarebbe, come ha spiegato il Cavalcoli nella trasmissione andata in onda dall'emittente radiofonica cattolica, conseguenza del peccato dell'uomo, tra l'altro entrando nello specifico di alcuni peccati di stampo sessuale.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

La terra trema e le coscienze?

Disillusioni, sogni di poeti infranti, utopie crollate... società allo sbando e nella paura... eppure il nostro nemico non è il governo, lo straniero, il marito, il fratello... eppure la salvezza non è in un un magnante, in una coalizione, in un leader o in una ritualità religiosa..... e mentre ricerchiamo, ancora una volta illusi, la gioia nel piacere, che spesso non è gioia... e nelle "libertà" che ci incatenano, il problema più grande dietro a tutti gli altri resta il cuore dell'Uomo.
Il Problema ha un nome preciso: peccato (fallire l'obiettivo).

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Sei circondato e molti occhi sono su di te, anche quando sei solo

Anche noi, dunque, poiché siamo circondati da una così grande schiera di testimoni, deponiamo ogni peso e il peccato che così facilmente ci avvolge, e corriamo con perseveranza la gara che ci è proposta, fissando lo sguardo su Gesù, colui che crea la fede e la rende perfetta. Per la gioia che gli era posta dinanzi egli sopportò la croce, disprezzando l'infamia, e si è seduto alla destra del trono di Dio. Considerate perciò colui che ha sopportato una simile ostilità contro la sua persona da parte dei peccatori, affinché non vi stanchiate perdendovi d'animo.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Ponti

Ponti che l'uomo ha, sapientemente, costruito per impedire agli animali di essere stritolati dalle automobili. Tra le foto scopri l'intruso! Il ponte che Dio ha misericordiosamente approntato affinchè l'Uomo abbia la Via per la salvezza del peccato (ovvero tutte le scelte lontane dal Creatore).

https://www.evangelici.info/jesus-il-film

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

La lebbra nell'anima

-- La lebbra -- Nella Bibbia il peccato è paragonato ad essa.
In effetti per quanto esteriormente ci possiamo indorare, edulcorare...

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Amate le vostre mogli

Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei, per santificarla dopo averla purificata lavandola con l'acqua della parola, per farla comparire davanti a sé, gloriosa, senza macchia, senza ruga o altri simili difetti, ma santa e irreprensibile. Allo stesso modo anche i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona. Chi ama sua moglie ama se stesso. Infatti nessuno odia la propria persona, anzi la nutre e la cura teneramente, come anche Cristo fa per la chiesa, poiché siamo membra del suo corpo.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Disconosciuti legami storici di ebrei e cristiani con i luoghi santi della Città Vecchia

Unesco, Israele sospende rapporti dopo risoluzione su Gerusalemme
“Disconosciuti legami storici di ebrei e cristiani con i luoghi santi della Città Vecchia”
- per l'Unesco non ci sono legami storici tra Israele e il muro del Pianto e il Monte del Tempio! -

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Poche parole al Testimone di Geova

Nella Torre di Guardia del 1° Settembre 1980 alla pagina 17 nel paragrafo 4 si legge:


Dai nostri sbagli impariamo che è necessario stare più attenti in futuro.

 

Chiediti ora, onestamente, e se stessero ancora sbagliando?

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Pagine

Abbonamento a Feed RSS - blog

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta