Uomo

L'uomo di Dio nel terno millennio - Santino Crugliano

Sona grato a Dio, Padre del Signore nostro Gesù Cristo che nel 1973 rni ha liberato da una vita cornplerumente perduta. Batterista di musica Hard Rock, e per sei anni ho fatto uso di sostanze stupefacenti. Stavo per essere invaso dallo spiritismo. Il Signore mi ha onorato con la Sua chiamata al Suo seruizio e a dichiarare la Sua Parola.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Quello che siamo

Io uomo chi sono..?
Stonato suono
Stella apparente
Stella di niente
Siamo effimeri
Fredde ceneri
Breve fiammata
Stoppia consumata
Luci apparenti
Fiamme spegnenti
Barbagli fulgenti
Estranei temporanei
Sprazzi temporali
Mimi teatranti
Apparizioni furtive
Sfuocate diapositive
Questi siamo...
Andiamo e non torniamo

SdP

Che cos'è infatti la vostra vita? Siete un vapore che appare per un istante e poi svanisce - Giacomo 4:14

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il desiderio dell'approvazione

Quanti servitori sono, nell'uomo, al servizio del suo ego? Del suo "io"? Nominarli tutti richiederebbe un libro'. ma ne nomineremo uno come tipo o simbolo di tutti gli altri: il desiderio dell'approvazione della società.
Ciò non è male in sè stesso e sarebbe perfettamente innocente se vivessimo in un mondo senza peccato ma dato che la razza umana è caduta allontanandosi da Dio e si è unita ai suoi nemici, per essere amico del mondo bisogna anche essere collaboratore col male nemico di Dio. Eppure il desiderio di piacere agli uomini è dietro a tutti gli atti della società, da quella

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il tuo vero valore

La febbre dell' enalotto fa capire che molti italiani del nuovo millennio credono nei soldi. Anziché vedere in essi un mezzo per scambiare il valore del proprio lavoro con ciò che non possono produrre misurano il proprio valore secondo quanti soldi riescono ad ammassare.

Ascolta le parole di un saggio:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'Uomo? Un soffio

Un soffio che presto passa...

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Gli uomini deludono

Nella Parola del Signore leggiamo: «Il Signore è buono; è un rifugio nel giorno dell'angoscia e conosce quelli che confidano in lui» (Rif. Libro del profeta Naum Cap.1 verso 7).

Questo testo, scritto molti secoli fa dal profeta Naum, ci fa riflettere e considerare l'importanza di aver fiducia nel Signore.La fiducia in qualcuno è un sentimento che vorremmo sia vissuto fino in fondo; ma non sempre è così in quanto ci sono circostanze della vita che ci fanno diffidare di tutto e di tutti.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Sei speciale

Sei speciale! Una recente ricerca medica e scientifica ci fornisce ulteriori dati importanti sull'essere umano. Lo sapevi che, per esempio, la vita media di una donna è di 79 anni? E che durante tutta la sua vita passerà
- circa 4 anni mangiando,
- 12 parlando,
- 12 guardando la TV,
- 2 e mezzo al telefono e sarà capace di ricordare i nomi di oltre 2.000 persone?

Le cresceranno:
- 950 Km di capelli
- 28 metri di unghie.
- Batterà le palpebre 415 milioni di volte,
- verserà 1.850.000 lacrime,
- camminerà per 22.000 Km.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Cos'è l'Uomo?

L'ottavo è uno dei Salmi del salterio in cui Davide, il compositore, esprime la sua gioia e la sua gratitudine verso il Creatore dei cieli e della terra, esprimendo la sua natura riflessiva e poetica: egli non è soltanto il condottiero d'Israele, ma anche il poeta tenero e sensibile che sa esternare pensieri sublimi verso il proprio Creatore, ammirando l'opera della creazione

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il quotidiano

Impossibile scorrere un quotidiano qualsiasi d'un qualsiasi giorno, senza trovarvi ad ogni riga i segni della più spaventosa perversità umana, insieme alle più sorprendenti vanterie di probità, bontà, carità, e alle più sfrontate affermazioni di civiltà e di progresso.

Ogni giornale non è altro che un tessuto di orrori. Guerre, delitti, furti, impudicizie, torture, delitti dei principi, delitti delle nazioni, delitti dell'individuo, un'ebbrezza di universale atrocità.....

Tutto, in questo mondo, trasuda delitto: il giornale, i muri e il volto umano...

Charles Baudelaire

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Io credo che gli esseri umani siano cattivi

Io so che gli esseri umani sono cattivi. Lo so perchè sono un essere umano.

Noi uomini ci comportiamo in modo vario, oscillando tra odio e indifferenza, crudeltà e apatia, menzogna e ipocrisia. Schiavi di un meccanismo che ci sovrasta, ormai rassegnati e costretti ad un egoismo che avrà come unico risultato la morte.

Noi tutti diciamo "io non faccio male a nessuno" ma basta guardarsi intorno o leggere un giornale per capire che qualcuno mente.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Uomo

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri