Quello che siamo

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Io uomo chi sono..?
Stonato suono
Stella apparente
Stella di niente
Siamo effimeri
Fredde ceneri
Breve fiammata
Stoppia consumata
Luci apparenti
Fiamme spegnenti
Barbagli fulgenti
Estranei temporanei
Sprazzi temporali
Mimi teatranti
Apparizioni furtive
Sfuocate diapositive
Questi siamo...
Andiamo e non torniamo

SdP

Che cos'è infatti la vostra vita? Siete un vapore che appare per un istante e poi svanisce - Giacomo 4:14

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • "Dio il SIGNORE formò l'uomo dalla polvere della terra, gli soffiò nelle narici un alito vitale e l'uomo divenne un'anima vivente." Genesi 2.7

    qui in pdf

  • Chi ha detto di non mangiare?
    Perchè solo guardare?
    Ammicca dolce allettante
    Lucido nettare provocante
    Un parer mio?
    Mangia diverrai come Dio

  • Stelle cadenti
    Un attimo...lucenti
    Miraggi incantevoli
    In deserti mutevoli

    Leggiadre farfalle
    Chiuse in ampolle
    Fulmini saettanti
    Silenzi infranti
    Luci votive
    Ombre relative

    Godiamo e piangiamo
    Veniamo e andiamo
    Ecco cosa siamo
    Del nostro passaggio
    Per un po, resta solo il paesaggio

    Nasciamo moriamo
    "Non siamo niente" diciamo
    Eppur, che strano,
    A viver ancora non impariamo

    Alx

  • SIGNORE DISSETA L'ARSURA
    CHE INCOMBE SULLE MIE LABBRA
    CON LA TUA PAROLA
    FONTE LIMPIDA CHE
    SAPRA' RENDER
    IL MIO SPIRITO PAGO

    SdP

  • IL PERCORSO DELLA MIA VITA
    OR RIPIDA SALITA
    OR DISCESA ARDITA
    CADUTI SON I MIEI PENSIERI NELL' OBLIO

    NON RICORDO PIU' CHI SON IO
    ERRO IN TUMULTI E NEFASTE
    GUERRE CEREBRALI
    RISONANZE DI ECHI LONTANI
    RAGGIUNGON GLI IMPULSI DELLA MENTE

    E RICORDI M' ARRECAN DANNO
    QUIETE E PAUSE MOMENTANEE SI ALTERNANO
    IL MIO STATO HO PESATO
    RISULTATO MANCATO

    GENUFLESSO CHIEDO PERDONO SIGNORE
    SII TU UN SIGILLO NEL MIO CUORE.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri