Invito alla lettura della Bibbia

Leggere quotidianamente la Parola di Dio aiuta a meditare la persona di Dio. E' nella meditazione di quello che ha detto il Creatore che conosciamo di più il Signore Dio e non solo, ci facciamo conoscere di più dall'Eterno. Non che Lui non ci conosca, ma farsi conoscere è da intendersi in questo modo: parlargli, comunicare, amarlo, mettere i propri intenti e desideri davanti alla Sua volontà.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Dov'è Dio?

Se Dio esiste
Perchè il mondo è triste?
Mondo orribile
Al peccato indelebile
Deserto di anime amorfe
Figure sterili informe
Sciame impazzito
Dal male ovattato
Nascosto più depravato
Dall'Astuto guidato
Perduto perduto è il senno
Rimediar nessuno accenno
Caduti nel suo crogiolo
Più vittime nel suo abitacolo
Lento inesorabile cammino
Scivolando verso l'oblio?
Anche se l'invito seduce
Le tenebre non offuscheranno la Luce

SdP

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Non lasciarti vincere - Veritas

Vedo ancora quel tuo sguardo e quell'aria spensierata
Di chi vive con Gesù i suoi giovani vent'anni
Era poi tutto perfetto ma quel male dentro te
Come un fulmine improvviso strappa tutti i sogni tuoi
Ecco qui come funziona un dottore e un altro ancora
Quella luce nei tuoi occhi lentamente si scolora
Poi iniziano i perché e le notti senza fine
Quasi non ti sembra vero sia successo proprio a te

CORO
Non lasciarti vincere dal male, vinci il male ancora con il bene

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Pierrette Amenouglo - Lettere e risposte

Cari fratellie sorelle in Cristo Gesù,

vi allego la prima lettera che abbiamo ricevuto da Pierrette, la bambina del Togo di 9 anni che sosteniamo con Compassion al posto della nostra cara Khadiza che è uscita dal programma Compassion per sostenere la mamma con il lavoro e per la quale continuiamo a pregare affinchè il Signore Gesù possa far crescere il seme che in questi anni è stato seminato nel suo cuore.
Il Signore vi benedica

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Ma dirà qualcuno: "Come risuscitano i morti, e con quale corpo verranno?"

Vi sono comunque delle domande che abbiamo il diritto di porre, perché dalla loro risposta dipende la nostra consolazione di oggi. Le Scritture non confondono queste legittime preoccupazioni della fede con la curiosità svagata di quelli che dubitano, o i sofismi dei Sadducei. D'altra parte, la domanda che arde sulle mie labbra, lo stesso testo sacro la pone: «Come risuscitano i morti e con quale corpo ritornano in vita?» (1 Corinzi 15:35). Sì, ho bisogno di sapere sotto quale forma risusciterò, se Questo corpo sarà veramente il mio corpo, se riconoscerò i miei.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Santi ... chi parla?

Il 1° novembre è una giornata nel mondo cattolico normalmente dedicata alla cosiddetta: "festa dei santi". Trattasi, come ben sappiamo vivendo in una nazione a grandissima maggioranza cattolica, di un momento in cui si tenta di ricordare quelli che ci hanno preceduti, quanti hanno lasciato un'eredità imponente e un'esperienza importante nel credo cattolico.

"L'operazione ricordo" la ritengo un'attività importante e degna di nota. Non mi piace quando tutto quello che ci sta alle spalle viene azzerato. 

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Gli uomini verranno meno dalla paura

-- MENTRE CI IMPEGNIAMO IN GUERRE INUTILI NON VEDIAMO A CHE PUNTO SIAMO GIUNTI - TUTTI NELLA STESSA BARCA
Oggi mentre tornavo in automobile da Via bravetta verso la periferia di Roma (borgata Finocchio), vedevo sbandare moto, barcollare tir, cadere alberi... gente impaurita, come me.. sperava di arrivare a casa sana e salva.. con la paura che qualche albero ci cadeva sopra l'auto...
il Signore mi ha ricordato queste parole:

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Evoluzione o Creazione?

FAKE NEWS SECOLARE: La teoria della macro evoluzione
"Se non si trovano le dimostrazioni dei passaggi di una forma di vita all'altra questa mia teoria non sarà più valida" - Oggi Darwin non sarebbe darwiniano. Eppure riteniamo questa teoria la verità. La insegniamo nelle scuole, la divulghiamo con i documentari e notiziari scientifici.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Pagine

Abbonamento a Front page feed

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta