Poesie

1 Giovanni 1:7b

Potesse sol bastare
Il peccato lavare
Con gocce d'acqua levare
Cosa può cancellare?
Toglier di dentro tal lordura
Essa mi pesa mi tortura
Mi angoscia questo pensare
Mi grava questo peccare
Nessun fiume mi può nettare
Questa paura come scagionare?
Resto la mente ad assillare
Chi mi può mondare?
Il mio spirito è bieco
Sì! Il sole vedo ma dentro cieco
Sento la speranza affievolirsi
E' tempo di pentirsi
Chi risolverà tal sventura
Chi ne avrà cura
D'una cosa son certo io
Oltre le nubi c'è il Buon Dio
A Lui mi rivolgerò

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Preghiera di un peccatore

Seppur sagace
Io uomo fallace
Son mancante dinanzi a Te.
Chi può colmare il vuoto?
Il lordo che è dentro?
Uomo da labbra impure
Corpo pieno di marciume
Vorrei questo tempio sanato
Troppo ha peccato
Solo Tu mio Signore
Opera nel mio cuore
Tutto verrà cancellato
Il mio errore dimenticato
Dio misericordioso
Affido a te la mia vita

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'Amore del mio Signore

Mi ami d'amor impossibile
Mi ami d'amor indelebile
Mi ami d'amor incredibile
Mi ami d'amor incomprensibile
Mi ami d'amor inconcepibile
Mi ami d'amor intangibile
Mi ami d'amor inspiegabile
Mi ami d'amor indescrivibile
Mi ami d'amor impagabile
Questo incredibile amore
Ha per me il Signore

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Gesù unica salvezza

All'orizzonte s'appresta
Nuova tempesta
S'alza vento impetuoso
Imminente il Tuo ritorno
E' tempo di pesare
E' tempo di giudicare
E' tempo di condannare
Tu...non tardare
Non ti salva un segno di croce
Non ti salva un urlo a gran voce
Non ti salva un inchino
Non ti salva un indovino
Non ti salva accender un cero
Non ti salva clausura in monastero
Non confessare ad uomo i peccati
Anche i suoi gli saranno ridomandati
Per attraversar queste sponde

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Quante? Tante!

Vibrano volano
Nell'aria si disperdono
Si intrecciano si confondono
Si consumano si disperdono
Si alterano si appagano
Si amano si contraddicono
Si mescolano si irritano
Si maledicono si augurano
Si beffano si esaltano
Si sbugiardano si accusano
Si maledicono si bestemmiano
Si offendono si deridono
Si accusano si invitano
Si scusano si burlano
Molte ne vomitiamo
Molte ne inventiamo
Quante parole tante parole
Ma...poche dette con il cuore.

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Quanto costa la salvezza?

...ed il mondo dorme
nella sua mente informe
Tempo? non c'è tempo
Tutto con ansietà
Rubando con profanità
I giorni veloci scorrono
Uno dietro l'altro rotolano
Nascondendoci dietro l'indifferenza
Di un amore in parvenza
Di ciò che succede intorno
Guardando dall'esterno
Profanità follia perdita di senno
Si ammazza si violenta si ruba
Si corrompe si accumula oro
Potere potere del vile danaro
Del prossimo resti avaro
Non riscatterai quel giorno
La salvezza al Suo ritorno
Non servirà quel vile
Sarà aiuto ostile

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Note a Dio

Ho rubato note d'incanto
La bellezza di Dio vanto
Dello splendido creato
Che Lui ci ha donato
Con maestria...adagio
Lodi al Signor arpeggio
Soave suon di sinfonia
Armoniosa melodia
La trama del mio canto?
Dio tre volte Santo

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Sembrava morto ed invece è in fiore

Sembrava morto ed invece è in fiore
Grazie Signore

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Apparenza

Divoro carni speziate
Agli idoli sacrificate
Ora son tranquillo pago
Apparentemente salvato
Ma il mangiato
Verrà scartato
Non è questo l'agnello
Mandato al macello
Che toglierà i tuoi peccati
Convinto di averli soffocati
Non sarà un massacro
A divenir tuo lavacro
Navigando ancor nel pagano
Vestendoti da cristiano
Ecco il vero Agnello
Gesù il vero Suggello
La vera certezza
L'eterna salvezza
Pasqua nel tuo cuore?
Gesù Cristo unico Salvatore

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il gran ritorno

Maturano i tempi
Del passar non siamo esenti
La falce taglia il grano
A suo tempo maturo
I tralci profumano
I grappoli maturi
I fiori sbocciano
Dal letargo si destano
Prossima è la primavera
Nuova aria dolce atmosfera
Sboccia il mandorlo
Ricopre il suo orlo
I rami rinvigoriscono
I germogli sbadigliano
La primavera fiorisce
Dall'inverno guarisce
Le giornate si allungano
Rondini nel cielo stridono
Favonio caldo spira
Primavera si respira
Nell'aria profumo incantevole
Il tempo è mutevole
Prossima la nuova stagione

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Poesie

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri