Servizio

Sono convinto da Cristo?

Pure, non vi rallegrate se gli spiriti vi son sottoposti, ma rallegratevi perchè i vostri nomi sono scritti nei cieli (Luca 10:20)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Prima di servire gli altri

La preoccupazione di molti è cosa possono fare per il Signore, laddove dovrebbero studiarsi di capire cosa voglia il Signore da loro; perché, solo in tale maniera possono meglio servirLo nel prossimo. Abbiamo udito da alcuni che nel leggere le Scritture, e meditare sui Misteri di Dio amerebbero ritenere le impressioni dello spirito per passarle ad altri. Tanti leggono, in vista di quello che possono predicare, e così non crescono mai nella vera conoscenza.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il perfetto Servitore, nostro modello

«Chiunque vorrà essere grande tra voi, sarà vostro servitore; e chiunque, tra di voi, vorrà essere il primo sarà servo di tutti. Poiché anche il Figlio dell'uomo non è venuto per essere servito, ma per servire, e per dare la sua vita come prezzo di riscatto per molti» (Marco 10:43-45).
Nel regno di Dio non c'è proprio nulla che sia simile a quello che c'è nel mondo; il Signore stesso lo dice: «I re delle nazioni le signoreggiano ... ma tra voi non ha da essere cosÌ» (Luca 22:25). Nel mondo c'è la lotta per il potere a tutti i livelli; nel regno di Dio, il servizio dell'altro prima di tutto.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Quando gli eccessi di carnalità ti fanno retrocedere nella vita spirituale - C.H. Spurgeon

"Le vacche di brutta apparenza e scarne, divorarono le sette vacche di bella apparenza e grasse" (Genesi 41:4). Il sogno del Faraone è stato troppo spesso la mia esperienza. I miei giorni di pigrizia hanno rovinosamente distrutto tutto ciò che avevo fatto nei tempi di zelante operare; i miei periodi di freddezza hanno spento tutto il calore dei tempi di fervore ed entusiasmo; e i miei accessi di carnalità mi hanno fatto retrocedere dai miei progressi nella vita divina.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Salvati per servire

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Aquila e Priscilla - Persone normali per l'avanzamento del vangelo

Scopriamo come delle persone normali sono utilizzate in maniera molto fruttuosa dal Signore in questi momenti cruciali della chiesa primordiale, in particolare nella nascita della chiesa di Corinto. Atti capitolo 18 dal versetto 23

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Spiritualmente stanco. Cosa significa?

«L'iddio di eternità... non si stanca» (Isaia 40:28)

L'esaurimento è il segno che le forze vitali si sono logorate.
Quando si è esauriti spiritualmente ciò non avviene a causa del peccato , ma a causa del servizio; e l'essere o non essere esauriti dipende da dove si prendono le riserve di energia.
Gesù disse a Pietro: <>, ma non dette nulla per nutrirle.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Lampada ardente

"Il mio cuore ardeva dentro di me; mentre meditavo, un fuoco s'è acceso; allora la mia lingua ha parlato" (Salmo 39:3)
Gesù definì Giovanni una "lampada ardente e splendente" per mostrare quanto fu fervente in pietà e santità e "pieno di Spirito Santo fin dal grembo di sua madre" (Luca 1:15, 16). Il suo cuore ardeva d'amore per Gesù.
 
Infatti, fu "l'amico dello sposo" che si rallegrava per la Sua venuta e manifestò il desiderio che Cristo crescesse e che egli stesso diminuisse (Giovanni 3:23-30).
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Servire il Signore - La Chiesa ha bisogno di membri autenticamente servitori

È indubbio che quelli che stiamo vivendo sono tempi indubbiamente difficili: per il cammino personale di ogni cristiano, per quello della Chiesa e delle chiese locali, per il servizio e per la testimonianza in genere.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Servizio

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri