cieli

Apriti cielo - Giuseppe Martelli

Avete mai sentito in giro quest’espressione, “apriti cielo”? Magari l’avete usata anche voi… Si tratta di un modo di dire piuttosto frequente, che qualche dizionario[1] si è preso la briga di definire come quella locuzione verbale che sta a “indicare il verificarsi di un fatto straordinario o che può scatenare una forte reazione”, aggiungendo a mò d’esempio la frase: “Se viene a saperlo, apriti cielo!”.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Abbonamento a cieli

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri