Bambini

Con chi andresti a cena stasera?

La stessa domanda viene posta prima ai genitori, poi ai figli - Vedi: Come bambini

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Come bambini

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Scuola domenicale (ora felice, etc)

Miei cari amici, spero che non dimentichiate la scuola domenicale e pur tuttavia temo che ci siano ancora dei cristiani che non sanno neanche che una tale scuola esista; lo sanno per sentito dire, ma non per averne preso coscienza. Probabilmente nell'arco di vent'anni non
hanno mai visitato una scuola domenicale e nemmeno se ne sono preoccupati. Sarebbero forse contenti di sentire di qualche successo raggiunto, ma forse non hanno mai sentito niente sull'argomento e sono contenti ugualmente.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Come lo spiego a mio figlio?

Per quanto cerchiamo di proteggere i nostri bambini, anche loro
inevitabilmente sperimenteranno la sofferenza.
Potrebbe trattarsi di una sofferenza fisica (malattie, dolori) o dell'anima (amicizie, un brutto voto a scuola, ecc.).

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Come bambini

Gli presentavano dei bambini perché li toccasse; ma i discepoli sgridavano coloro che glieli presentavano.
Gesù, veduto ciò, si indignò e disse loro: «Lasciate che i bambini vengano da me; non glielo vietate, perché il regno di Dio è per chi assomiglia a loro. In verità io vi dico che chiunque non avrà ricevuto il regno di Dio come un bambino, non vi entrerà affatto». E, presili in braccio, li benediceva ponendo le mani su di loro. - Marco 10

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Cantare bene per lodarlo meglio

Chi non si è mai lasciato catturare dal fascino di una dolce melodia? E a chi almeno una volta non sarà capitato di canticchiare distrattamente il ritornello di una canzone, che pur senza volerlo, si continua a ripetere per giorni? Dalle semplici ninna nanne al suono rassicurante della voce della mamma, ciascuno di noi entra a contatto con le prime forme musicali, già dal grembo materno.

Sempre più spesso sentiamo parlare degli effetti significativi che la musica produce sul nostro stato d'animo, e di quanti oggi ricorrono ad essa come forma di terapia per guarire dal proprio malessere interiore.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

I problemi di chi lavora fra i bambini e le soluzioni di Dio

Uno stralcio dal libro di Sam Doherty, disponibile presso la sede
U.E.B.
Noi tutti siamo coinvolti in problemi di varia natura.
Diversi di questi, sono presenti anche nella vita di tanti servitori di Dio, spiritualmente ricchi e fedeli.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Niente musi lunghi

A casa nostra c'è il motto: "niente musi lunghi ". - I musi lunghi sono una brutta abitudine soprattutto per chi ha un carattere permaloso. Col passare del tempo e attraverso le circostanze sto cercando di insegnare alle bimbe che i musi lunghi non servono. Quando si arrabbiano o subiscono degli sgarbi, devono imparare a perdonare e a togliere il muso dalle loro facce.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Quale esempio?

Una delle preoccupazioni che Dio rivelò in relazione al cammino del Suo popolo e che incaricò Mosè di esternare in modo quanto mai chiaro nel secondo dei suoi discorsi riassuntivi della legge, riguardava l'educazione e la formazione delle generazioni future.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

UEB - Unione per l'evangelizzazione dei bambini

Notiziario dalla missione U.E.B.
Tra le numerose interessanti notizie informative la segnalazione per un corso biblico gratuito per bambini per corrispondenza.
Vedi qui l'allgato

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Bambini

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri