Come bambini

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

In quel momento, i discepoli si avvicinarono a Gesù, dicendo: «Chi è dunque il più grande nel regno dei cieli?» Ed egli, chiamato a sé un bambino, lo pose in mezzo a loro e disse: «In verità vi dico: se non cambiate e non diventate come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli. Chi pertanto si farà piccolo come questo bambino, sarà lui il più grande nel regno dei cieli. E chiunque riceve un bambino come questo nel nome mio, riceve me. 6 Ma chi avrà scandalizzato uno di questi piccoli che credono in me, meglio per lui sarebbe che gli fosse appesa al collo una macina da mulino e fosse gettato in fondo al mare. - Matteo 18

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • I bambini litigano e poi vanno a giocare insieme, hanno capito che la felicità vale più dell'orgoglio...

  • Miei cari amici, spero che non dimentichiate la scuola domenicale e pur tuttavia temo che ci siano ancora dei cristiani che non sanno neanche che una tale scuola esista; lo sanno per sentito dire, ma non per averne preso coscienza. Probabilmente nell'arco di vent'anni non
    hanno mai visitato una scuola domenicale e nemmeno se ne sono preoccupati. Sarebbero forse contenti di sentire di qualche successo raggiunto, ma forse non hanno mai sentito niente sull'argomento e sono contenti ugualmente.

  • Tempo fa, mia moglie ed io stavamo parlando con alcune persone, quando improvvisamente udimmo delle urla terrificanti. Ci dirigemmo verso la fonte di quelle urla e la scena che si presentò ai nostri occhi non era certo fra le più edificanti: due individui si stavano picchiando selvaggiamente.
     
    Mentre tentavamo di dividerli, ci accorgemmo che uno dei contendenti stringeva i capelli dell'altro e gli sbatteva violentemente e ripetutamente la testa contro il pavimento.
  • Uno stralcio dal libro di Sam Doherty, disponibile presso la sede
    U.E.B.
    Noi tutti siamo coinvolti in problemi di varia natura.
    Diversi di questi, sono presenti anche nella vita di tanti servitori di Dio, spiritualmente ricchi e fedeli.

  • Gesù prese a dire: "lo ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perchè" hai nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli".
    "Se non cambiate e non diventate come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli". Matteo 11:25; 18:3

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri