Soli Deo Gloria

Fondamenti della fede evangelica - Gianni Rigamonti

Sono· trascorsi 500 anni da quando un frate ha pubblicato degli scritti, conosciuti come le 95 tesi: secondo una tradizione affiggendole sul portone della cattedrale di Wittenberg, città tedesca dove insegnava. Era il 31 ottobre del 1517. Il suo scopo era di attirare l'attenzione su una pratica che riteneva contraria all'insegnamento biblico: la vendita delle indulgenze. Le sue  argomentazioni non piacquero a Papa Leone X e Giovanni, figlio di Lorenzo dei Medici, la potente famiglia fiorentina.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Segni di un vero discepolo

Per un certo periodo di tempo ho lavorato per un giornale evangelico col nome "Christianity Today" ( "Cristianesimo oggi") e ricordo che una volta ho sentito dire Carl F.H. Henry, l'editore di allora sperava che i Cristiani contemporanei potessero avere un segno di identificazione più marcato, che fossero più facilmente riconoscibili e distinti, che potessero portare come un segno identificativo. Questo è stato tempo fa, Da quel momento, il movimento cristiano ha come portato il segno di un dito indice puntatore ed indicante "Unica Via".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Come sarà l'inferno?

L'aridità del tuo cuore, Uomo,
desertifica il Globo che ti ho donato...
ma anche nel peggiore dei tuoi inferni
spesso frutto delle tue scelte,
vi sono ancora i doni della Mia grazia.
Amici servizievoli, 
una parte di organi e membra sani e funzionanti,
cibo a sazietà da cui trarre persino del godimento,
libertà di movimento, aria da respirare,
fiori da ammirare, uccellini da ascoltare, e molto altro ancora.
Alcune di queste cose a volte ti sono tolte, però mai tutte insieme.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La fede: Che cosa è e a che cosa conduce - C.H. Spurgeon

Che cos'è e a che cosa conduce. La gente spesso dice, "io ho fede", ma poi non riesce ad andare oltre questa affermazione.
Che cos'è la fede cristiana? Questa è una delle domande fondamentali   del cristianesimo. Si discute continuamente  all'interno della chiesa su   come ottenerla, che cos'è e che cosa diventa in  pratica. Spurgeon considera l'argomento dal punto di vista olistico. Scopriamo che la fede ha un obiettivo a  cui puntare, nel quale riteniamo giusto credere, per cui la fede è più che un concetto astratto e che possiamo riconoscere come averla.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Le grandi parole del Vangelo - Harry A. Ironside

Nell'intraprendere questa serie di studi su alcune delle grandi parole del Vangelo, rivolgerò il mio pensiero particolarmente ai fanciulli in Cristo, ossia a coloro che solo di recente sono venuti alla conoscenza della salvezza nel nostro Signore Gesù, per mezzo del benedetto ministero dello Spirito Santo. I bambini hanno bisogno di nutrimento. L'apostolo Pietro dice: "Come bambini

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Perchè mai la mia chiesa dovrebbe morire? - Kevin G. Dyer

Nel corso della storia del cristianesimo vi sono stati innumerevoli tentativi di raggiungere la "perfezione" dei tempi Apostolici. Ogni approccio ha portato a qualcosa di nuovo, a volte negativo a volte positivo, ma certamente non ha potuto eguagliare le vette raggiunte dal primo cristianesimo, nella capacità di attrarre le masse con la potenza e la forza dello Spirito Santo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il problema dell'aborto

La statistiche possono dimostrare molto o niente; ciò non toglie il fatto che ogni anno centinaia di migliaia di ragazze e donne, per disperazione o leggerezza, affrontano la pericolosa realtà dell' aborto, a rischio della propria vita e della propria salute; infatti, nel mondo,quante ne muoiono per tali «operazioni»?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Risveglio - L'unica risposta per la chiesa di oggi - Duncan Campbell

Il risveglio è l'unica risposta per la chiesa di oggi. Avendo conosciuto personalmente Rev. Duncan Campbell, durante la mia permanenza alla scuola biblica della "Faith Mission" a Edimburgo, dal 1965 al 1968, posso dire che l'unica risposta per la chiesa di oggi è il risveglio. Ho avuto molti colloqui con il Rev.Campbell sul tema del risveglio, e l'ho stimato particolarmente per la sua umiltà e per il timore di Dio che caratterizzava la sua vita.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Nel silenzio davanti a Dio - Daniel L. Johnson

Uscii dal mio ufficio e sospirai profondamente. Una giornata molto pesante stava per finire. Alle sei di sera il sole era insolitamente caldo. Quel calore sembrò assorbire l'ultimo filo di energia che mi era rimasto. Mentre mi incamminavo lentamente verso il parcheggio, il mio sguardo venne attratto verso l'alto e fui testimone di un balletto aereo.
Un falco stava planando tranquillamente nel!' aria a cerchi concentrici, mentre una mezza dozzina di cornacchie adirate ripeteva inutilmente i suoi attacchi in picchiata. Le cornacchie gracchianti battevano le ali energicamente per volare più in alto del falco e assumere la posizione più adatta per il prossimo attacco.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Non siate in ansia per i bisogni della vita quotidiana - John Piper

Ci sono stati dei re che hanno ritenuto di grande efficacia tenere i propri sudditi in uno stato di ansia costante. Se la gente è ansiosa per lu propria vita cd è preoccupata, non sapendo come fare a procurarsi il pasto del giorno dopo, allora probabilmente sarà più disposta a fare la volontà del re per ottenere il cibo necessario dai magazzini del regno. L'ansia li tiene al loro posto. La paura dà stabilità alla monarchia.
GESÙ NON USA L'ANSIA COME MEZZO PER DARE STABILITÀ ALLA SUA SOVRANITÀ

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Soli Deo Gloria

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri