Chiesa Evangelica Borgata Finocchio RM

Ebrei 9:1-10 - L'Eccellenza e la necessità dell'intermediazione di Cristo

Ebrei 9:1-10 - Riconoscere l’eccellenza di qualcosa o di qualcuno non equivale a riconoscerne la necessità. Il brano di oggi non solo ribadisce ulteriormente l’eccellenza di Cristo nel suo ministero sacerdotale, ma sottolinea anche l’inalienabile necessità della sua intermediazione, in quanto essa sola è in grado di garantire un perdono pieno e definitivo del nostro peccato.

Roma 31 gennaio 2021

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ebrei 7:26-28; 8:1-13 - Gesù Sommo Sacerdote del Nuovo Patto

Gesù Sommo Sacerdote del Nuovo Patto - Lasciamo il vecchio senza rimpianto
Roma 24 gennaio 2021
Predicatore: Maurizio Todaro

facebook icona twitter iconawhatapps icona

1 Giovanni 1:6-7 - L'onestà precede la santità: camminando nella luce

Per ristabilire una comunione vitale e intima con il Signore, dobbiamo smettere di nasconderci da Dio, entrare nella luce e affrontare i nostri peccati.
Chris ZITO
Roma 10 gennaio 2021

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Luca 24:13-35 - Signore aprici gli occhi

Luca 24:13-35 - SIGNORE, APRICI GLI OCCHI! - Quei due discepoli sulla strada di Emmaus avevano gli occhi impediti, il loro cuore era freddo, la loro mente era chiusa. Cose straordinarie erano successe ma loro non avevano creduto. Gesù si era affiancato a loro nel cammino, ma non lo avevano riconosciuto... Come sono i tuoi occhi spirituali in questo periodo? E il tuo cuore? E la tua mente? Signore, buono e onnipotente, per questo 2021 ho bisogno che tu mi apra gli occhi...

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La fedeltà e la provvidenza di Dio nell'instabilità della vita

Qui il sermone - A volte può capitare nel nostro cammino di fede di vivere in situazioni instabili o di sentirci instabili. Il Signore è Colui che può darci stabilità nella nostra instabilità prendendosi cura di noi e accompagnandoci passo dopo passo nel nostro cammino di fede.
Roma 27 dicembre 2020
Emiliano Gattulli

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ebrei 6:9-20 - Acquisire una speranza certa restando aggrappati alle promesse immutabili di Dio in Cristo - Nicola Berretta

Ebrei 6:9-20 - Quand’è che una speranza si trasforma da una vaga aspettativa all’attesa di una promessa certa e sicura? Quando colui che fa quella promessa la può garantire e quando è possibile a noi di appropriarcene. Su questa base, è possibile avere la certezza della speranza della vita eterna? Questo brano afferma che ciò è possibile, in quanto si tratta di una promessa garantita dall’immutabilità di Dio e accessibile a ognuno restando fermamente attaccati a Gesù.

Roma 20 dicembre 2020
Nicola Berretta

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ebrei 5:11-6:8 - Siamo davvero nati di nuovo? - Nicola Berretta

Ebrei 5:11-6:8 - La salute di un neonato la si vede se mangia, si nutre e cresce. Traendo spunto da questa analogia, i destinatari di questa lettera vengono esortati a ravvedersi dalla loro indolenza, nel non voler andare oltre gli insegnamenti elementari ricevuti all’inizio del loro cammino di fede.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ebrei 4:14-5:10 - Aggrappiamoci a Gesù, Uno di noi, Uno per noi

Ebrei 4:14-5:10 - Gesù è stato completamente solidale con noi esseri umani, soffrendo come noi, ma anche per noi. Ha infatti svolto la missione che Dio gli aveva affidato, e ora può soccorrerci nelle nostre tentazioni, avendole superate vittoriosamente.

Roma 6 dicembre 2020
Danny Pasquale 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ebrei 3:1-19 - La salveza non si perde, la si dimostra. Fino alla fine

49:45 - Ebrei 3:1-19 - Siamo di Cristo se perseveriamo fino alla fine. Essere di Cristo è il privilegio più grande perché Cristo è il top del top, superiore anche a Mosè. Con lo sguardo fisso su di Lui e con l'aiuto reciproco progrediamo insieme sino alla fine.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ebrei 2:5-18 - La superiorità di Gesù Cristo su tutto e su tutti

Ebrei 2:5-18 - La volontaria umiliazione di Gesù e le necessarie sue sofferenze, affinché noi potessimo essere salvati.
Maurizio Todaro
Roma 16 novembre 2020

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Chiesa Evangelica Borgata Finocchio RM

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri