La vera Pasqua? Cristo risorto dai morti!

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Troppo spesso leghiamo la Pasqua a un bel pranzo o a una colomba o ad un uovo di cioccolato, dimenticando il suo vero significato: Pasqua significa "passaggio" e fu usata per la prima volta per il passaggio del popolo di Israele dalla schiavitù d'Egitto alla libertà, ma oggi simboleggia il passaggio dalla morte spirituale alla vita eterna, che solo Gesù Cristo può donare! Quel Cristo che 2000 anni fa soffrì terribilmente sulla croce e morì per cancellare i miei e i tuoi peccati, ma il terzo giorno risuscitò ed ora è il Vivente, che regna nei secoli dei secoli e che può dare vita eterna e vita in esuberanza... In questi giorni, allora, c'è molto di più di una colomba o di un uovo di pasqua: c'è il Signore Gesù Cristo che ti cerca e che è morto e risorto per te!

Roma 4 aprile 2021
Giuseppe Martelli

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • In questo giorni il mondo religioso celebra la festa della Pasqua. Ho l'impressione, comunque, che spesso sfugga il significato storico e spirituale di questa festa. 

    Colgo l'occasione, quindi, per fare una piccola escursione biblica e ricordare, insieme ai pochi lettori di questo blog, il significato della Pasqua nella Bibbia, con la speranza e la preghiera che questi giorni possano essere momenti di riflessione e meditazione su quello che ha compiuto Gesù per tutti quelli che lo ricevono.

  • Il vaccino ci fa sperare nell'immunità contro il famigerato COVID-19, se questo risulterà vero sarà una buona notizia, ma non può fare altro!
    La Pasqua, significa "passare oltre", ci ricorda una grande verità: "Dio passerà oltre", oltre i peccati di chi personalmente accetterà Gesù come suo Signore e Salvatore.

    Chi crede in Lui (Gesù Cristo) non è giudicato, chi non crede è già giudicato! - Giovanni 3:18

  • Predicazione audio tratto dal capitolo 9 e 22 del vangelo di Luca.
    Capiamo bene come Gesù celebrò la pasqua, nell'uso e nella ritualità e, in particolare, cosa ha compiuto in quel giorno.

    La registrazione non è limpida ma un piccolo sforzo per ascoltarla porterà certamente ad una buona edificazione alla gloria di Gesù, il Cristo!

  • Perciò, avendo cinti i lombi della vostra mente, siate vigilanti, e riponete piena speranza nella grazia che vi sarà conferita nella rivelazione di Gesù Cristo.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri