Salmo 112

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Felicità del giusto

Sl 1; 128; Pr 14:26-27

 112:1 Salmo di Davide.

Alleluia.

Beato l'uomo che teme il SIGNORE

e trova grande gioia nei suoi comandamenti.

 112:2 Potente sulla terra sarà la sua discendenza;

la stirpe degli uomini retti sarà benedetta.

 112:3 Abbondanza e ricchezze sono in casa sua

e la sua giustizia dura per sempre.

 112:4 La luce spunta nelle tenebre per gli onesti,

per chi è misericordioso, pietoso e giusto.

 112:5 Felice l'uomo che ha compassione,

dà in prestito

e amministra i suoi affari con giustizia,

 112:6 perché non vacillerà mai;

il giusto sarà ricordato per sempre.

 112:7 Egli non temerà cattive notizie;

il suo cuore è saldo, fiducioso nel SIGNORE.

 112:8 Il suo cuore è tenace, privo di paure

e alla fine vedrà sui suoi nemici quanto desidera.

 112:9 Egli ha dato generosamente ai bisognosi;

la sua giustizia dura per sempre

e la sua fronte si alza gloriosa.

 112:10 L'empio lo vede, si irrita,

digrigna i denti e si consuma;

il desiderio degli empi non potrà mai avverarsi.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri