BERRETTA Nicola

Ebrei 9:1-10 - L'Eccellenza e la necessità dell'intermediazione di Cristo

Ebrei 9:1-10 - Riconoscere l’eccellenza di qualcosa o di qualcuno non equivale a riconoscerne la necessità. Il brano di oggi non solo ribadisce ulteriormente l’eccellenza di Cristo nel suo ministero sacerdotale, ma sottolinea anche l’inalienabile necessità della sua intermediazione, in quanto essa sola è in grado di garantire un perdono pieno e definitivo del nostro peccato.

Roma 31 gennaio 2021

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ebrei 6:9-20 - Acquisire una speranza certa restando aggrappati alle promesse immutabili di Dio in Cristo - Nicola Berretta

Ebrei 6:9-20 - Quand’è che una speranza si trasforma da una vaga aspettativa all’attesa di una promessa certa e sicura? Quando colui che fa quella promessa la può garantire e quando è possibile a noi di appropriarcene. Su questa base, è possibile avere la certezza della speranza della vita eterna? Questo brano afferma che ciò è possibile, in quanto si tratta di una promessa garantita dall’immutabilità di Dio e accessibile a ognuno restando fermamente attaccati a Gesù.

Roma 20 dicembre 2020
Nicola Berretta

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ebrei 5:11-6:8 - Siamo davvero nati di nuovo? - Nicola Berretta

Ebrei 5:11-6:8 - La salute di un neonato la si vede se mangia, si nutre e cresce. Traendo spunto da questa analogia, i destinatari di questa lettera vengono esortati a ravvedersi dalla loro indolenza, nel non voler andare oltre gli insegnamenti elementari ricevuti all’inizio del loro cammino di fede.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ebrei 2:1-4 - Una grande salvezza, a cui ora noi non ci possiamo permettere di restare indifferenti

Ebrei 2:1-4 - Il Messia Gesù è la perfetta rivelazione del Padre. È superiore agli angeli, da cui riceve l’adorazione. È il Figlio, il Re sovrano, il creatore. È Dio. E quindi…?

E quindi, non abbiamo più scuse. Per mezzo di Gesù Cristo ci è stata rivelata una grande salvezza, che si traduce in noi in una altrettanto grande responsabilità di ascoltare diligentemente, prendere a cuore e ubbidire ad essa.

Nicola Berretta
Roma 8 novembre 2020

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Atti 2:41-47 - Crescere, Condividere e Combattere assieme, per essere testimoni di Cristo

Perché stiamo assieme? Non sarebbe possibile – o addirittura preferibile - vivere la nostra fede limitandoci a un rapporto personale col Signore, tanto più che adesso possiamo avvalerci delle tecnologie più moderne in grado di farci ascoltare inni di lode e messaggi edificanti in risposta a un semplice click, stando seduti sul nostro comodo divano di casa?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Luca 11:1-4 - Gesù svela ai discepoli il suo segreto del mestiere: la preghiera del “Padre nostro”

In ogni ambito, i grandi professionisti hanno i loro “segreti del mestiere” che tengono ben custoditi, e che solo i loro allievi riescono a carpire. In questo brano troviamo i discepoli di Gesù che si comportano proprio come allievi che chiedono al loro maestro di svelare loro il segreto che rendeva le sue preghiere così efficaci. E Gesù glielo rivela…
Nicola Berretta
Roma 9 agosto 2020

 

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giacomo 1:2-12 - Cristiani bamboccioni o adulti nella fede?

I bambini ci fanno tanta tenerezza con la loro semplicità, la loro fragilità, la loro dipendenza dai genitori, la loro buffa presunzione di autonomia e a volte anche i loro capricci divertenti. Com’è triste però se quegli stessi comportamenti li riscontriamo quando sono grandicelli, e divengono bamboccioni viziati, incapaci di comportarsi da adulti responsabili. Una tale realtà ci crea imbarazzo e vergogna quando la applichiamo alla nostra vita naturale, ma … che dire della nostra vita spirituale?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Filippesi 3:5-16 - Stai facendo il giusto investimento o stai accumulando “titoli spazzatura”?

Filippesi 3:5-16 - C’è chi ha vissuto la terribile esperienza di rendersi conto di aver investito tutti i risparmi di una vita in “titoli spazzatura”, privi cioè di alcun valore reale, per cui si è ritrovato da un giorno all’altro ridotto sul lastrico. Che dire però dei nostri investimenti che guardano all’eternità? Hai mai pensato che forse stai commettendo uno sbaglio analogo d’investimento in azioni prive di valore?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Malachia 3:7-12 - Fai un estratto conto bancario e valuta il tuo stato di salute spirituale

Malachia 3:7-12 - Oggigiorno possediamo un gran numero di strumenti che ci permettono di ottenere un quadro della nostra salute fisica. Esiste però uno strumento affidabile che ci consente di valutare con accuratezza lo stato della nostra salute spirituale? Questo brano ci indica di sì: l’estratto del nostro conto corrente bancario, provvisto di lista dei movimenti.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a BERRETTA Nicola

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri