Genesi 8:1-21 - Imparare a gestire i periodi di attesa

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Genesi 8:1-21 - Buona parte del nostro tempo viene trascorsa nel perseguire degli obiettivi, nel costruire progetti, in generale nello svolgere una qualche attività, ma tanta parte della nostra vita è occupata anche da momenti di ATTESA. Attesa che può essere lunga e snervante, e dunque anche fonte di frustrazione.
Noè, dopo un periodo intensa attività, si trova a dover trascorrere un tempo di attesa, e anche in questa circostanza ha tante cose da insegnarci su come viverli onorando il Signore.
Roma 30 gennaio 2022
Nicola Berretta

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • ,
    L'amore è paziente - 1 Corinzi 13:4

    A nessuno piace aspettare, nessuno ama fare la fila!
    A nessuno fa piacere quando c'è qualcuno che sta sconsideratamente bloccando tutta la corsia stradale con il suo modo di guidare lento e incerto!
  • Genesi 4 - "Ti voglio bene come a un fratello" - Il soggetto del messaggio tradotto dal capitolo 4 di genesi nella crescita di una società senza Dio, gli uomini erano ribelli verso di lui disubbidienti, distruttivi, disprezzavano le cose di Dio e negavano le loro responsabilità e le loro colpe per questi azioni. Caino uscì dalla presenza del signore e non ritroviamo più che egli vi abbia mai fatto ritorno.

  • Genesi 19:11 - La condizione spirituale, sociale e morale di una società che attornia la casa di Lot, per abusare dei due angeli.
    Gennaro Chiocca - 23 luglio 2021

  • In effetti e' così, possiamo essere molto atletici, svincolanti, viscidi. Possiamo correre molto veloci ma, ad un certo punto, il passato ci ritroverà. Vediamo ed ascoltiamo questa edificante video predica e scopriamo come dentro ognuno di noi c'è un Giacobbe, un piantagrane, una vita scombinata, una lotta con Dio. Eppure è proprio li che possiamo fare una meravigliosa scoperta che non ci lascerà più come prima.

  • La Genealogia di Genesi 10 è ben più di nomi arcani e antiquati, di luoghi esotici e misteriosi. Quando compresa bene, il suo messaggio antico si rivela sempre attuale, e ci dice che l'umanità è una famiglia reale, divisa e benedetta, sotto un Dio giusto, sovrano e buono!
    Dannis Pasquale
    Roma 27 febbraio 2022

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri