Il coraggio di parlare di Dio alla politica - Capo Gabinetto del Ministero della Famiglia

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Da evangelico applaudo il cattolico laico Cesarini. Da ammirare nel coraggio di testimoniare di Dio alla politica Italiana nonostante i linciaggi mediatici. L'unico appunto che gli farei, se potessi incontrarlo, è di annunciare meglio la necessità di fare una scelta per Gesù.

La salvezza è un dono offerto all'umanità ma non scatta automaticamente. E' necessario impossessarsi di questo regalo.
- Verificare la propria condizione spirituale e l'incapacità di piacere a Dio
- Ravvedersi e seguire gli insegnamenti di Gesù, in una relazione piuttosto che dentro una religione.

Cristiano Ceresani - Capo Gabinetto del Ministero della Famiglia


E' una bella analisi.Anche se alla fine non ha detto che per essere salvati e rapiti, bisogna accettare Gesu' Cristo come nostro Signore e Salvatore. Che il Signore Gesu' Cristo si faccia conoscere al 100% verso questo uomo.

Atti 18
24 Ora un Giudeo di nome Apollo, oriundo di Alessandria, uomo eloquente e versato nelle Scritture, arrivò a Efeso. 25 Egli era stato istruito nella via del Signore; ed essendo fervente di spirito, annunciava e insegnava accuratamente le cose relative a Gesù, benché avesse conoscenza soltanto del battesimo di Giovanni.
26 Egli cominciò pure a parlare con franchezza nella sinagoga. Ma Priscilla e Aquila, dopo averlo udito, lo presero con loro e gli esposero con più esattezza la via di Dio.
27 Poi, siccome voleva andare in Acaia, i fratelli lo incoraggiarono e scrissero ai discepoli di accoglierlo. Giunto là, egli fu di grande aiuto a quelli che avevano creduto mediante la grazia di Dio,
28 perché con gran vigore confutava pubblicamente i Giudei, dimostrando con le Scritture che Gesù è il Cristo.

PREGHIEAMO CHE LO SPIRITO SANTO METTA SUL SUO CAMMINO,QUALCHE "AQUILA E PRISCILLA" CHE GLI ESPONGONO APPIENO LA VIA DEL SIGNORE.COSI CHE, COME LEGGIAMO NEL VERSO 28, POSSA PREDICARE APPIENO CHE GESU' E' IL CRISTO, IL SALVATORE DEL MONDO E CHIUNQUE LO ACCETTA COME SIGNORE E SALVATORE HA VITA ETERNA. AMEN.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri