Il rapimento della chiesa

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Poiché, se crediamo che Gesù morì e risuscitò, così pure, quelli che si sono addormentati, Iddio, per mezzo di Gesù, li ricondurrà con esso lui.
Poiché questo vi diciamo per parola del Signore: che noi viventi, i quali saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo quelli che si sono addormentati; perché il Signore stesso, con potente grido, con voce darcangelo e con la tromba di Dio, scenderà dal cielo, e i morti in Cristo risusciteranno i primi; poi noi viventi, che saremo rimasti, verremo insiem con loro rapiti sulle nuvole, a incontrare il Signore nellaria; e così saremo sempre col Signore. Consolatevi dunque gli uni gli altri con queste parole.
Tessalonicesi cap 4:14 a 18

 

rapimento_chiesa

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Questa è la risposta a quello che da un di tempo cercavo essere preziosa agli occhi di Dio non agli occhi degli uomini.L essere abbracciati da Gesù essere una sua creatura.Al mondo la donna è sottovalutata disprezzata  uccisa la realta di questi giorni .Crediamo nel signore gridiamo al mondo che lui ci amo diamo un valore a noi stesse nell amore di cristo perché il mondo vuole togliere il nostro valore.Gloria aGesu in eterno Carmen

Potrebbe interessarti..

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri