CHAMBERS Oswald

Interesse o identificazione?

Sono stato crocifisso con Cristo (Galati 2:20)

E' assolutamente indispensabile per la mia vita spirituale che io firmi il decreto di morte per l'inclinazione al peccato che è in me, e che sottoponga le mie impressioni emotive e le mie convinzioni intellettuali al verdetto morale di condanna dell'inclinazione al peccato, in altre parole a quel verdetto che condanna la mia pretesa di avere dei diritti su me stesso.

Paolo dice: "Sono stato crocifisso con Cristo".

Non dice: "Ho deciso di imitare Gesù Cristo", o "Mi sforzerò di seguirLo", ma: "Io sono stato identificato con Lui nella Sua morte".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'impegno per l'altissimo

Queste meditazioni giornaliere sono state scelte e tratte da varie fonti della grande attività di predicatore e leader cristiano di Oswald Chambers (1874-1917). Queste meditazioni hanno segnato indelebilmente la spiritualità cristiana del ‘900. Le meditazioni sono tratte dalle lezioni impartite al Bible Training College di Clapham negli anni 1911-1915, dalle meditazioni serali tenute dall’ottobre 1915 al novembre 1917 presso l’Y.M.C.A. di Zeitoun in Egitto e dalla Devotional Hour del College.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Sono convinto da Cristo?

Pure, non vi rallegrate se gli spiriti vi son sottoposti, ma rallegratevi perchè i vostri nomi sono scritti nei cieli (Luca 10:20)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Perché non posso seguirti ora? - Oswald Chambers

Perché non posso seguirti ora? “Pietro gli disse: Signore, perché non posso seguirti ora?” (Giovanni 13:37) - Ci sono momenti in cui ci sfugge la ragione per  cui non possiamo fare ciò che vorremmo. Quando Dio ti mette davanti ad un periodo di tempo che è come una pausa, uno spazio vuoto, non cercare di riempirlo, ma aspetta.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Sai scendere dal monte? - Oswald Chambers

Mentre avete la luce, credete nella luce. Giovanni 12:36 - Noi tutti abbiamo dei momenti in cui ci sentiamo trasportati in alto, e allora diciamo: "Mi sento pronto a fare qualsiasi cosa. Oh, potessi sentirmi sempre così!" Ebbene, ciò non è affatto previsto. Quei momenti sono sprazzi di luce ai quali ci dobbiamo ispirare anche quando non ci sentiamo più in quelle condizioni. Molti di noi non sono in grado di affrontare il mondo di tutti i giorni se non hanno il sostegno di quelle ore speciali.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Non giudicare - Oswald Chambers

Mt 7:1 «Non giudicate, affinché non siate giudicati. - Riguardo al giudicare, Gesù dice: "No". Eppure il cristiano medio è l'individuo maggiormente dotato di un acuto senso critico, e d'altronde la critica fa parte delle normali facoltà dell'uomo. Ma nel campo spirituale, con la critica non si costruisce nulla; essa produce solo una lacerazione nelle energie di chi la subisce. Non vi è che lo Spirito Santo a trovarsi nella giusta posizione per esercitarla, perché Egli solo può segnalare il male senza offenderè e ferire.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La convinzione di peccato - Oswald Chambers

Ben pochi di noi sanno che cos'è la convinzione di peccato. Conosciamo certo per esperienza il disagio che si prova quando si agisce male; ma la convinzione di peccato operata dallo Spinto Santo non fa più alcun conto di nessuna relazione terrena e ci lascia soli con Dio: "Io ho peccato contro Te, contro Te solo''. Chi è convinto di peccato in questo modo per opera dello Spirito, sa con ogni fibra della Sua coscienza che Dio non può permettersi di perdonarlo; se Egli lo facesse, l'uomo avrebbe un senso di giustizia più forte di quello di Dio. Egli perdona, ma ciò Gli costò avere il cuore lacerato per la morte di Cristo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La tendenza alla degenerazione e l'inclinazione alla rigenerazione - Oswald Chambers

Definizione di peccato: La tendenza al peccato non è l'immoralità o un agire malvagio, ma è la tendenza all'autoaffermazione - io sono il Dio di me stesso. Essa può elaborarsi in una decorosa moralità o in una immoralità indecorosa, ma la base è quella, è la pretesa di essere io l'unico ad avere dei diritti su me stesso.


Perciò, siccome per mezzo di un sol uomo il peccato è entrato nel mondo, e per mezzo del peccato v'è entrata la morte, e in questo modo la morte è passata su tutti gli uomini: perché tutti hanno peccato ... Romani 5:12.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Autocoscienza, la causa della lotta continua - Oswald Chambers

Dio vuole che viviamo una vita piena, completamente centrata in Gesù Cisto, ma vi sono occasioni in cui questa vita è minacciata dall' esterno, e noi ricadiamo in uno stato d'animo introspetnvo che credevamo scomparso. Al primo posto fra le cose che vengono a turbare la completezza della nostra vita in Dio sta l'autocoscienza, che è causa di una lotta continua.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Oltre ogni limite

Sapere che Dio mi ha amato oltre ogni limite mi costringe ad andare nel mondo e amare gli altri allo stesso modo.
Oswald Chambers

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a CHAMBERS Oswald

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri