Pietro 1

1 Pietro 4 - Adesso basta! - Andy Hamilton

"Una sola vita che presto scadrà, solo quanto fatto per Cristo rimarrà". La brevità di questa unica vita ci chiama a prendere una decisione chiara e netta. La posta in palio è troppo alta. Il rischio di sprecare la nostra vita è troppo grande. È giunto il momento di dire basta al peccato e consacrare il tempo che ci resta nel fare la volontà di Dio.

Andy Hamilton
Roma 11 agosto 2019

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Cristiano: ricordi cosa sei e a cosa sei chiamato? Paolo Ricca

1 Pietro 2:9 - Che cos’è un cristiano e che cosa deve fare? Cosa siamo chiamati a fare.
Prima devi sapere chi sei! Chi è questo personaggio nuovo? Solo se sai chi sei sai perché fai certe cose. Il tuo essere si manifesta nel tuo fare.
Ecco perché Pietro ci dice prima chi siamo e poi che cosa siamo chiamati a fare.

Ma cos'è un cristiano? Ecco i connotati:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La Salvezza - Il fine della fede è la salvezza della anime

La domanda sei salvato? Può essere imbarazzante. Però il fatto che la Bibbia usa questo termine è perchè, che ci piaccia oppure no, siamo per natura perduti.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Su questa pietra edificherò la mia chiesa e ti do le chiavi del Regno dei Cieli - Cosa ne pensa Pietro?

Pietro come intende queste parole che Gesù gli ha detto? Sappiamo quello che dice la Chiesa Cattolica sul significato di queste parole ma Pietro cosa ha capito? Possiamo reperire questa informazione dalla Bibbia? Riflettendo sulla pirma lettera di Pietro troviamo questa interessante informazione di per se onestamente sconvolgente per i sacerdoti stessi, infatti l'apostolo smentisce quello che, nella dottrina cattolica, si dice di lui!

Altri concetti che Pietro ci spiega molto bene nella sua prima lettera:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pietro e le sue epistole - Conferenza con Rinaldo Diprose

Le lettere di Pietro - Conferenza di Rinaldo Diprose c/o l'Istituto Biblico Evangelico Italiano - IBEI- con la chiesa di Palombara Sabina (RM) 2014 - (Dall'ora: 1:28)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Siate santi perchè Io sono santo - Pietro 1

Pietro 1 - 13 Perciò, dopo aver predisposto la vostra mente all'azione, state sobri, e abbiate piena speranza nella grazia che vi sarà recata al momento della rivelazione di Gesù Cristo. 14 Come figli ubbidienti, non conformatevi alle passioni del tempo passato, quando eravate nell'ignoranza; 15 ma come colui che vi ha chiamati è santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta, 16 poiché sta scritto: «Siate santi, perché io sono santo».

facebook icona twitter iconawhatapps icona

1° Pietro - note

Autore: l’apostolo Pietro.
Data di composizione: 60-63 d.C., poco prima della persecuzione dei cristiani da parte di Nerone (64 d.C.)
Parola chiave: “sofferenza” (x 21)
Una struttura:
A. Gioia nella salvezza e sofferenza cristiana(1:1-13)
  B. Santità di vita e sofferenza cristiana (1:14-3::17)
   C. Comunione con Gesù nella sofferenza (3:18-4:19)
  B. Gloria che seguirà alla sofferenza (5:1-4)
A. Resistenza a Satana nella sofferenza (5:5-14).

Note varie:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il modo per essere felici? Non è il piacere! - Pietro 1

Vuoi un'estate e non solo di felicità? Ecco la ricetta, apparentemente misteriosa, di Gesù. Ripresa da Pietro e riassumibile in questo motto: "Onorate tutti. Amate i fratelli. Temete Dio. Onorate il re."

--- Rinaldo Di Prose ---
Roma 11 luglio 2010

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Abbonamento a Pietro 1

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri