1 Pietro 2:9 - Cristiano: ricordi cosa sei e a cosa sei chiamato? Paolo Ricca

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

1 Pietro 2:9 - Che cos’è un cristiano e che cosa deve fare? Cosa siamo chiamati a fare.
Prima devi sapere chi sei! Chi è questo personaggio nuovo? Solo se sai chi sei sai perché fai certe cose. Il tuo essere si manifesta nel tuo fare.
Ecco perché Pietro ci dice prima chi siamo e poi che cosa siamo chiamati a fare.

Ma cos'è un cristiano? Ecco i connotati:

  • Eletto (scelto) si parte da qui. Una delle caratteristiche principali del Dio nel quale crediamo come cristiani. Nella Bibbia molto spesso il Signore viene chiamato il Dio di Abramo, Giacobbe ed Isacco. Cioè ha chiamato, ha scelto. Ma chi aveva scelto Dio? Cosa e chi sceglieresti tu? (1° Corinzi 1:27 - Efesini 1:4 - esistere in Dio prima di nascere, il principio non è la creazione ma l'elezione!)
  • Sacerdote e Re - Una funzione religiosa e politica - Nell'esser uniti a Cristo possediamo la potenzialità di queste caratteristiche a cui possiamo attingere.
  • Una gente santa - ma come possiamo riconoscerci in questo! - Il concetto di santità, che ha diversi significati, è: messi da parte per compiere l'opera che Dio intende affidare.
  • Uniti - Una stirpe, una gente santa, un popolo, un, un, un. Fa parte dell'identità cristiana il fatto che sei unito agli altri. Non uniti nell'uniformità ma nella diversità.

Per fare cosa?

  • Proclamare le virtù, le proprietà, le caratteristiche di Dio! - Dio rivela ciò che è da quello che fa.
    1 - Crea
    2 - Chiama
    3 - Libera
    4 - Salva

 


 

NOTA BENE

Con la chiesa Valdese, di cui il fratello Paolo Ricca è pastore, esistono diverse differenze dottrinali rispetto alla chiesa "dei fratelli". Per esempio la Chiesa Valdese riconosce la Bibbia come contenente la Parola di Dio ma che non sia tutta Parola di Dio. Tuttavia, anche ascoltando il consiglio paolino: "ritenete ciò che è bene", si riporta questa interessante conferenza per gli spunti di rilfessione che essa favorisce.

Questo video fa parte della playlist "Paolo Ricca"

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • ,

    Vuoi un'estate e non solo di felicità? Ecco la ricetta, apparentemente misteriosa, di Gesù. Ripresa da Pietro e riassumibile in questo motto: "Onorate tutti. Amate i fratelli. Temete Dio. Onorate il re."

    --- Rinaldo Di Prose ---
    Roma 11 luglio 2010

  • La domanda sei salvato? Può essere imbarazzante. Però il fatto che la Bibbia usa questo termine è perchè, che ci piaccia oppure no, siamo per natura perduti.

  • Chi di noi non ha mai passato (o forse sta passando proprio ora) dei periodi di prova? Anche i credenti ai quali scriveva Pietro erano travagliati e perseguitati, ma l'apostolo li esorta ad affrontare le loro prove lodando Dio ed avendo fede in Lui...

  • Autore: l’apostolo Pietro.
    Data di composizione: 60-63 d.C., poco prima della persecuzione dei cristiani da parte di Nerone (64 d.C.)
    Parola chiave: “sofferenza” (x 21)
    Una struttura:
    A. Gioia nella salvezza e sofferenza cristiana(1:1-13)
      B. Santità di vita e sofferenza cristiana (1:14-3::17)
       C. Comunione con Gesù nella sofferenza (3:18-4:19)
      B. Gloria che seguirà alla sofferenza (5:1-4)
    A. Resistenza a Satana nella sofferenza (5:5-14).

    Note varie:

  • "Una sola vita che presto scadrà, solo quanto fatto per Cristo rimarrà". La brevità di questa unica vita ci chiama a prendere una decisione chiara e netta. La posta in palio è troppo alta. Il rischio di sprecare la nostra vita è troppo grande. È giunto il momento di dire basta al peccato e consacrare il tempo che ci resta nel fare la volontà di Dio.

    Andy Hamilton
    Roma 11 agosto 2019

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri