Studi e Meditazioni in mp3

Se questo è un uomo - Audio libro

Questa e' una RIDUZIONE radiofonica recitata a piu' voci del celebre racconto drammatico di Primo Levi "Se questo e' un uomo". Essendo una riduzione, non riporta integralmente quanto scritto nel racconto, ma mi pare comunque degna di interesse e piuttosto suggestiva. L'esecuzione si deve alla Compagnia di Prosa di Torino della RAI. Dovrebbe risalire alla fine degli anni '80, forse primi anni '90.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

I sei sguardi di Gesù!

Diverse volte viene menzionato nella Bibbia lo sguardo di Gesù, cioè il Signore guarda negli occhi consapevolmente qualcuno.
- Con occhio esperto Gesù guarda Simone, dandogli un nome nuovo - Giovanni 1:42
- Affascinante lo sguardo benevolo verso i suoi discepoli, mentre li aiuta a comprendere un fatto difficile da capire . Matteo 19:25
- Preoccupante lo sguarodo di indignazione verso i religiosi - Marco 3:5
- Che bello lo sguardo d'amore con cui osserva un giovane che lo rifiuta - Marco 10:21
- Attento lo sguardo di Gesù verso la povera che offre due spiccioli - Luca 21:1-2
- Triste lo sguardo verso Pietro che lo rinnega - Luca 22:61

Ora sappia una cosa, in questo momento Gesù ti sta guardando, con quale sguardo?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Guerra e violenza nella Bibbia, come conciliarla con il messaggio d'amore di Gesù?

La violenza deve essere rifiutata in ogni forma e ricorrere alla guerra è moralmente inaccettabile per risolvere i conflitti politici, ideologici o religiosi. Eppure la Bibbia in molte pagine, direttamente o indirettamente, afferma tutt'altro. Come si può riconciliare questa contraddizione?

PODCAST del Professore di Religione cattolico Pagano Gianmario - (Vogliamo raccogliere il consiglio paolino di "ritenere il bene")

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Non sporcare la mia anima - Serena Bellavia

La sorella Serena (fonte PDG di Roma) ci illustra un'interessante breve riflessione contro la "sporcizia" che può entrare in "casa" nostra. Non solo, ci fornisce un'ottima arma di difesa, pochi minuti di grande saggezza.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Graduatorie delle colpe - E se fosse invertito rispetto a ciò che crediamo?

Interessante graduatoria delle colpe - dal "Misterium Iniquitatis" del teologo più originale del XX secolo: Sergio Quinzio.
Un graduatoria sulla gravità delle colpe inversa rispetto a quello che comunemente si pensa. Si pensa infatti che la colpa maggiore sia l'atto compiuto, Quinzio propone un'altra direzione in cui si confrontano le colpe di carattere commissivo da quelle di carattere omissivo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

"Satana cerca di imitare Dio nelle apparizioni per ingannarci" - Radio Maria!

"Satana cerca di imitare Dio per ingannarci, e questo avviene anche in tutta una serie di fenomeni soprannaturali oppure falsamente soprannaturali. Per esempio Dpo si manifesta in apparizioni, ma Satana cerca di fare altrettanto per ingannarci" - Oggi ascoltavo Radio Maria ed è stato molto interessante come la voce storica di questa radio, Padre Livio, ha affrontato la questione delle false apparizioni mariane nella quale Satana riesce a convincere i religiosi e fedeli che quelle apparizioni sono genuine.

Ora perchè riportare in un sito evangelico come questo, che ritiene tutte le apparizioni mariane non provenienti da Dio, questa meditazione?
Perchè ascoltando il consiglio Paolino di ritenere il bene da qualsiasi parte arriva (1 Tessalonicesi 5:21) possiamo imparare anche qui, anche oggi.
L'auspicio è che questo insegnamento divenga prezioso anche per i cattolici onesti e per lo stesso Padre Livio.

Se infatti Satana ha la capacità di far apparire la madonna, ma è un inganno fatto molto bene, perchè all'ora si dovrebbero considerare reali alcune apparizioni e false altre?
E' interessante notare che la frase oggi utilizzata da Livio: "la scimmia di Dio", cioè imitatore dell'Eterno, è stata coniata da Lutero,
Per ulteriori approfondimenti sulle apparizioni della Madonna si veda anche qui:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La dogmatica nella predicazione - Paolo Ricca

La predicazione è annuncio dell'evangelo che non è un dogma ma una notizia. Il dogma è l'articolo di fede ma viene dopo la notizia, il fine della predicazione è la nascita della fede e la conversione. La fede non è una dottrina ma un atto di fiducia in Dio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Avete gli occhi e non vedete

GESÙ disse: «IO sono VENUTO  in questo mondo per fare un GIUDIZIO, affinché quelli che non vedono (e credono) VEDANO, e quelli che vedono (e non credono) diventino CIECHI. ...IO sono VENUTO  perché abbiano la VITA e l'abbiano in abbondanza.
...IO  sono VENUTO  come LUCE nel mondo, affinché chiunque CREDE in ME non rimanga nelle TENEBRE»"
(dalla Bibbia Giovanni 9:39; 10:10; 12:46)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Materiale del pastore avventista Vittorio Fantoni

Alla Radio Voce della Speranza - RVS
Cari fratelli volevo richiedervi il materiale a vostra disposizione in merito a Vittorio Fantoni, sue prediche, sermoni etc...
Essendo che lo ritengo molto edificante.
Se possibile, grazie. Dio vi benedica

Alessandro Ceralli
www.evangelici.info


Salve. Il materiale del pastore Vittorio Fantoni può trovarlo qui:

https://hopemedia.it/tag/vittorio-fantoni/

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La lettera ai Romani e Lutero - Paolo Ricca

La lettera ai Romani e Lutero - Paolo Ricca

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Studi e Meditazioni in mp3

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta