Gazebo Evangelistico a Mariano Comense - 15>21 settembre 2018

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Gazebo evangelistico Mariano Comense (CO)

Riceviamo  e condividiamo la lodevole iniziativa - TUTTE LE SERE alle ore 20:30 potrai ascoltare la predicazione della Parola di Dio, cantici cristiani, testimonianze di persone cambiate grazie all’intervento di Dio. Certi che, Dio abbia ancora da dire qualcosa agli uomini di oggi, proclamiamo il perdono dei peccati, la guarigione dalle infermità per mezzo del sacrificio di Cristo Gesù sulla croce.
“Egli è stato trafitto a causa delle nostre trasgressioni, stroncato a causa delle nostre iniquità; il castigo, per cui abbiamo pace, è caduto su Lui e mediante le Sue lividure noi siamo stati guariti.” Isaia 53:5

In un mondo pieno di problemi, sofferenze e insoddisfazioni, in un tempo di grande difficoltà economica e sociale, l’unica risposta agli interrogativi del tuo cuore può venire, NON da una religione, non dalla filosofia, nemmeno da qualunque altra cosa o persona… ma la risposta ad ogni interrogativo è: Gesù Cristo il Salvatore.
“Gesù gli disse: Io sono la Via, la Verità e la Vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.”

Dal 15 al 21 Settembre
Via ALDO MORO angolo f.lli Cervi
INGRESSO LIBERO
A Cura della Chiesa Cristiana Evangelica ADI di Arosio (Co) Via Corridoni 32

AllegatoDimensione
PDF icon mariano_comense_tenda_2018.pdf274.58 KB

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Riceviamo e volentieri pubblichiamo: Schiavitù Mai Più - vi invita a partecipare a Raggiungere le Vittime della Tratta Sessuale:
    Programma:
    Incontro di Informazione
    Domenica 20 settembre 2015, ore 15:30
    Sala di Lettura GBU, Via Alfonso Borelli 7, Roma
    • L 'inquadramento del fenomeno: il mercato del sesso, la situazione globale e locale, l'aspetto legislativo, ecc.
    • L'azione: la spinta Biblica, .advocacy, coinvolgimento ind.ividuale e collettivo, uscite di strada, preghiera

  • A Teheran ed altre città dell'Iran nuova ondata di arresti di cristiani convertitisi dall'Islam. Le persone arrestate (25) hanno subito violenza fisica e verbale e sono state sottoposte ad interrogatorio. Tra loro cinque coppie con bambini molto piccoli. Undici persone sono  tornate in libertà ma solo dopo aver firmato un documento con il quale hanno dichiarato di non partecipare mai più ad attività cristiane. Le altre quattordici sono ancora in carcere.

  • Riceviamo e volentieri condividiamo: La Scuola a Distanza viene incontro a chiunque desidera studiare ma non ha la possibilità di seguire le lezioni in aula in una Scuola Succursale o nella Scuola Residenziale. Direttamente da casa, lo studente può intraprendere il percorso del Certificato di teologia.

  • Molto curiosa questa notizia a cui allego anche un video scovato su You Tube. Ci sarebbe da ridere, sembra un film stile Bud Spencer & Terence Hill, se non fosse che invece i pugni e gli schiaffi erano veri. Greco ortodossi e armeni, ambedue "cristiani" che si danno botte da orbi e la polizia israeliana che cerca di sedarli! Si sarebbe stata proprio una bella comica...

    _____________________

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri