Le pleiadi? La "dimora" di Dio! - Una parola ai Testimoni di Geova

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

La cosa potrà stupire ma, per quasi ottant'anni, la Watch Tower Society (La Società Torre di Guardia, colei che è ha capo dei Testimoni di Geova) ha insegnato che Dio aveva il suo "luogo di dimora" nelle costellazione delle Pleiadi, distante circa 450 anni luce dalla Terra.

Leggiamo, infatti, a Pag. 327 del terzo volume dei suoi Studi delle Scritture, come C.T. Russell, fondatore della WTS, scrisse: "Alcione, il centro delle famose stelle delle Pleiadi, è il 'trono di mezzanotte', il punto centrale dell'intero sistema gravitazionale, dal quale l'Onnipotente governa il suo universo".

Solo verso gli anni 50, appunto 80 anni più tardi, si incominciò ad avere qualche dubbio su questo insegnamento: "A proposito, le Pleiadi non si possono più considerare come il centro dell'universo e sarebbe stolto cercar di determinare il trono di Dio in un particolare punto dell'universo" ("La Torre di Guardia" del 1/9/1954, p. 542).

Sono molteplici gli "Intendimenti" che nel corso della storia la Torre di Guardia ha variato (trapianti di organi, trasfussione di emoderivati, vaccini), ritenendosi di volta in volta diversamente illuminata da Dio. Il punto all'ora è questo: quali intendimenti vi saranno domani per cui oggi, invece, molti TdG sarebbero disassociati (quindi condannati all'oblio, per la dottrina geovista) ritenendoli errati?

- Leggi questo libro (pdf)  - Crisi di Coscenza. Fedeltà a Dio o alla propria religione? di Raymond Franz
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Testimoni di Geova, un popolo molto dedito alla dottrina che hanno abbracciato. Molto tempo dedicano alla sua divulgazione, allo studio, alla meditazione. Numerose, però, le differenze che ci separano, lecito quindi analizzarle.

    Uno studio del fratello Giuseppe Martelli dedicato alla “fratellanza” e, forse ancor di più, agli amici Testimoni di Geova che con cuore sincero hanno il "coraggio" di analizzare e meditare tesi confutatorie.

  • Filippesi 2:10 perché nel nome di Gesù ogni ginocchio si pieghi nei cieli, sulla terra e sotto terra; Deuteronomio 32:39 Ora vedete che io, io lo sono e nessun altro è dio accanto a me. (Giovanni 1:1) Sono io che dò la morte e faccio vivere; io percuoto e io guarisco e nessuno può liberare dalla mia mano. Riferimenti sull'ANIMA delle Sacre Scritture, della Benedetta Parola di Dio! Lode e Gloria a Dio! Amen.

    Deuteronomio 4:29 Ma di là cercherai il Signore tuo Dio e lo troverai, se lo cercherai con tutto il cuore e con tutta l'anima.

  • I Testimoni di Geova affermano che Gesú Cristo non è morto in croce, ma bensí su un palo di tortura. Inoltre tutte le volte che ricorre la parola "croce", la loro Bibbia traduce "palo di tortura". Come stanno veramente le cose?

  •  Una amorevole parola di testimonianza

    L'esame attento delle Scritture ci fa comprendere qual è la BUONA NOTIZIA che Jahwè ci chiama ad accettare e ad annunziare.

    Caro amico, la presente lettera non è di critica ma di amore e di onestà verso la VERITÀ.

    Tutte le Scritture sotto riferite sono tratte dalla "TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO delle SACRE SCRITTURE", pubblicata da Watchtower Bible and Tract Society of New York, Inc. Edizione 1987, tranne una.

  • Ancora un video e una piccola riflessione sulla dottrina di Russel, fondatore dei Testimoni di geova

    ---------------

    Anno 1914. Una delle date in cui i Testimoni di Geova, il loro Corpo Direttivo, aveva fissato la fine del mondo.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta