La mia esperienza nei testimoni di Geova

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Caro Alex, come mi hai chiesto voglio raccontarti la mia esperienza. Sono nato in una famiglia cosiddetta cattolica. Un giorno una mia cugina decise di diventare tdG. All inizio non sapendo di che si trattasse pensai che fosse impazzita. Poi fui spinto dalla curiosita a iniziare uno studio biblico. Non conoscevo affatto le scritture e i loro insegnamenti mi sembrarono verita. Tra l'altro in quel periodo si faceva uno studio sul libro Rivelazione e le spiegazioni date sembravano una grande luce.

Iniziai a fare il pioniere regolare, a leggere continuamente quella che sembra una bibbia. Nel frattempo il nostro medico di famiglia ando in pensione e al suo posto arrivo un pastore pentecostale.

La prima a essere colpita da cio che diceva quel pastore fu mia madre, la quale comincio a frequentare la chiesa evangelica e ad invitarmi continuamente a lasciare i tdG e andare anch io nella chiesa evangelica.

Inizialmente rifiutai pensando che quello di mia madre fosse un continuo opporsi al mio credo e nient altro. Vedevo chiaramente in quel pastore un uomo di Dio ma pensavo di essere nella verita.

Man mano che leggevo la Bibbia e conversavo con il pastore evangelista molte mie certezze cominciarono a vacillare. Per prima cosa mi resi conto di avere ragione nel non condividere il fatto che nessun tgG a parte una determinata classe, gli unti, potesse partecipare alla santa cena. Non e affatto scritturale anzi e un impedirci di avere comunione con Gesu Cristo. Capii come fosse sbagliato l'insegnamento che con la morte paghi ogni peccato e quindi se non conoscevi e peccavi per ignoranza saresti comunque risorto anche se avevi ucciso, stuprato a fatto altre cose orribili.

Basavano questo sul passo di Romani 6:23 che dice che il salario del peccato è la morte. Leggendo bene tutto il contesto si parla chiaramente di coloro che sono morti in Cristo e non di ignoranti della verita.

Potrei citarti altri falsi insegnamenti ma preferisco dire sia a te che agli altri che leggono questa testimonianza che purtroppo i tdG hanno una Bibbia particolare, chiamata Traduzione del nuovo mondo delle Sacre Scritture, dove in Giovanni 1:1 Gesu non era Dio, ma UN DIO, a tanti altri versi cambiati per cercare di rendere vere tutte le loro menzogne.

Io so che Dio si e servito di un suo servo umile, il pastore della chiesa che frequento, per tirarmi fuori da quella setta di venditori ambulanti della parola di Dio. Il pastore non mi ha mai imposto la dottrina della Trinita, mi ha solo chiesto di pregare come ha fatto sempre. Molte verita sono venute alla luce. Poi un fratello, che si chiama Romeo e che e nato nella chiesa dei fratelli di Torino, una sera mentre tornavamo da Augusta dal distribuire i nuovi testamenti dei Gedeoni mi disse che era riuscito a far capire a un fratello che non credeva nella Trinita che questa fosse una dottrina scritturale.

Allora gli dissi che anch io avevo dei dubbi al riguardo. Romeo che  e il proprietario del computer dal quale ti scrivo, ha riaperto la questione della trinita, ma io gli ho solo fatto leggere tutte le scritture che conoscevo e che la contraddicevano.

Allora mi ha fatto vedere questo sito e cosi ti ho chiesto delle risposte. Domenica ero in chiesa e mentre aspettavo che iniziasse il culto ho aperto la Bibbia in Isaia 44:6 dove l'Eterno dichiara "Io sono il primo e l'ultimo e fuori di me non c'è Dio" cosi come lo dichiara Gesu Cristo in Apocalisse di essere l'Alfa e l'Omega, il primo e l'ultimo. Certo che leggendo la Bibbia e non la traduzione del nuovo mondo delle Sacre Scritture e piu semplice giungere alla verita.

Dio possa sempre benedirci e renderci suoi strumenti.
Pace. Ti salutano pure Romeo e Margherita.

Gaetano

________

- Leggi questo libro (pdf)  - Crisi di Coscenza. Fedeltà a Dio o alla propria religione? di Raymond Franz
 

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ho avuto a che fare con i Testimoni di geova per tanti anni, purtroppo per loro, non sono riusciti a farmi entrare nella loro Setta a motivo del mio voler sempre approfondire ogni cosa. Riguardo il libro Trad del Nuovo Mondo chiesi loro la provenienza delle sacre scritture che lo componevano. La risposta fu dall'antico greco e aramaico. Facendo un'accurata ricerca scoprii che l'antico greco non usava gli articoli quindi, in Giovanni ".....era un Dio" è una loro forzatura per affermare ad ogni costo la loro falsa dottrina, quindi Gaetano hai fatto benissimo a seguire il consiglio di tua madre.   
Ritratto di Salvezza

 Ciao Gaetano, la tua esperienza e` interessante. Come molte altre esperienze di questo genere, i tdg sono primi nella classifica come maestri per introdursi nelle case come insegnanti della Parola di Dio.   Si, sono speciali nell`insegnare. Non lo dico con ironia, ma e` cio` che ho pensato quando  sapevano trovare dalle scritture le risposte alle mie domande. Non sono mai veramente stata una brava cattolica,  ma con i tdg  mi ero  veramente dedicata.

Il previleggio di servire Dio, di portare la Sua Parola da persona a persona mi infiammava il cuore. In sei mesi, mi ero dedicata a Dio con il battesimo. Ero felice!  Regolarmente uscivo quasi  tre o quattro volte la settimana per la testimonianza e , che fosse caldo o freddo assieme a mio marito che dopo 8 anni mi segui`, si percorreva  il territorio con entusiasmo.

Per essere sincera non era cio` che insegnavano a farmi certe riflessioni,  ma bensi` le persone, il loro comportamento e ipocrisia.  Vero, nessuno e` perfetto!  so far so good, pero`Sono certa che Dio deve aver ( come lo fa con tutti ), letto il mio cuore, e deve aver visto la mia onesta` e sincerita` e volonta` di servirlo, ma deve anche aver visto anche il contrario in altri membri dell`organizzazione, in breve ti diro` che la tv australiana presento` un programma dedicato ai pedofili tdg. 

Quella mattina non ho voluto andare al meeting e mia nipote mi telefono` per dirmi di girare subito sul tal canale e guardare attentamente il programma dedicato ai tdg. 

Ti dico solamente una cosa, che non mi crederai, ebbene guardando e ascoltando  le esperienze delle vittime  avute dai fratelli  ( in USA e alcuni in Aust.) ) sentivo le lacrime che  mi scendevano a fiumi e con singhiozzi, perche`?

perche` vedevo le povere vittime pingere nel raccontare la loro storia ,e vedevo la crudelta` degli anziani che in vece di aiutarle le incolpavano.

Andavano a consolare il colpevole in prigione, ma nessuno aiuto alla vittima. Da tempo diradavo i meetings, da tempo vedevo la vera faccia dei tdg  ( anche se non tutti )  nel mio pianto era incluso anche delusione, conferma, rabbia, ma anche un misto di sollievo, perche` solo Dio mi puo` aver aiutata a capire che era tempo per me di uscire. 

Quando i tdg non ci videro piu` per qualche settimana, allora cominciarono a chiedere il perche` della nostra assenza.  Non mi servi` di scrivere  il perche` e come e quando, ma con due righe  li ho eliminati. 

Ci provarono ancora un paio di volte, ma poi mio marito li fece lui la predica, e quando vennero a sapere anche dei pedofili che l`organizzazione tiene nascosti, da quel giorno non si videro piu`.  

Non rimpiango  nulla perche` non e` stato tempo perduto, ma almeno mi hanno fatto vedere tutta la falsita`, l`egoismo, l`avarizia, le fornicazioni , e l`infelicita` di motle famiglie che non possono uscire per non essere divisi dai suoi cari.

In Dio Confido

capisco come dici tu nessuno è perfetto .. ai sentito in tv violenze ecc bene ed è motivo di angoscia .. ma tutti ciò che senti in tv riguardo alle chiese i nostri prononno violentati da essi come o potuto leggere in giro per studi questo non angoscia .. io dico sempre cercate la verità e quando la trovate non è detto che sia giusta ...  ma io vedo che unica religione che porta la buona notizia unica che mette in pratica la bibbia unica al contrario della chiesa  Esodo 20:4 i T.D.G rispettano le scritture la profezia di Matteo disse  sarete odiati a causa del mio nome .. si sta avverando anche questa profezia dice anche attenti ai falsi profeti molti verranno con il mio nome infatti oggi son molti .. il fatto di nascondere il sacro nome di Dio anche della chiesa cattolica che visto con i miei okki scritto Geova o anche in ebraico perche dico perche  e stato nascosto dalla chiesa ??  tutti hanno manipolato le scacre scritture ed è ovvio ognuno a suo credo ma il nome sacro solo nel traduzione del nuovo mondo si legge .. in nessun altra ... vi odieranno a causa del mio nome infatti la profezia si avvera ci odiano ma noi predichiamo lo stesso perche non spetta all uomo giudicare ma a DIO ....   svegliatevi !!  in altre religioni si parla in lingue ma scherziamooooo  ...
Ritratto di Salvezza

 Le persone che si sono presentate in tv,non l`hanno fatto per discriminare la societa`,no,no,ma semplicemente per aprire gli occhi a moltissimi che hanno ricevuto il battesimo del lavaggio del cervello.  Se la verita` fosse composta di due versetti scritturali........ allora tutte le religioni cristiane potrebbero dichiararsi quella giusta.   La societa` dei tdg non e` l`unica a portare la buona notizia nemmeno l`unica che mette in pratica la Bibbia e tantomeno essere odiati e discriminati per il loro credo. La scrittura di Matteo la si puo` applicare a tutti coloro che fanno delle Sacre Scritture il loro modo di vivere,e i tdg sono molto lontani dal praticarlo.  Quanto al nome di Dio nessuno puo` per sicuro saperlo.  E` stato nascosto dalla chiesa perche` in effetti era giusto cosi` ma i tdg hanno speculato anche sul nome di Dio.  Quanto alle Sacre Scritture,me sa` che ne sai pocchissimo dal momento che chi fa speculazione sono proprio i tdg. 

Infatti aspetta a Dio giudicare,ma tu l`ha preceduto.!! Saluti cristiani Salvezza

 

 

In Dio Confido

Ritratto di Salvezza

 Caro anonymous,la mia risposta se mi leggi ti arriva ben tardi,ma sempre in tempo per sapere cio` che penso della tua risposta al mio post,ebbene c`e` di molto sbagliato in molte religioni questo e` vero,ma ti assicuro che i tdg non sono di meno . Se rispettano le scritture e tu ne sei cosi` certo significa che non sai la verita`. In primo luogo nessuno sa` il nom,e di Dio esattamente percio` e` una speculazione farne uso senza la certezza. Secondo se Dio voleva che il suo nome fosse rivelato all`umanita`non avrebbe fatto altro che mostrarlo e insegnato nel dovuto modo. Il nome di Dio e` andato perduto con il suo consenso.....quindi si puo` adorare Dio come di Sua volonta`!

Poiche` aspetta a Dio giudicare,aspetta anche a Dio di pronunciare il Suo Santo nome.

 

 

In Dio Confido

Ritratto di alex

Ciao Anonimo, grazie per aver scritto.

In merito alla profezia che citi è certamente biblica, il fatto cioè che i seguaci di Cristo sarebbero stati, a causa di Cristo, perseguitati. La storia ce lo insegna, ci fu veramente una mattanza di uomini, donne e bambini che professavano Cristo i quali furono dati in pasto ai leoni e crocifissi a migliaia. Pur davanti alla scelta di aver salva la vita e rinnegare Cristo, non una religione ma Cristo, scelsero di non rinnegare.

Ed anche oggi, in alcuni paesi, chi professa Cristo rischia la vita.

Certamente diverso è il concetto che se si è "perseguitati" o trattati mali all'ora si è nella ragione. Potrebbero dire così anche gli islamici, i monaci tibetani o i Rom, specialmente quest'ultimi, almeno in Italia, meno tollerati dei TdG.

La questione, ancora una volta è bene ribbadirlo a gran voce, non è la religione d'appartenenza, ma il rapporto con Dio. La comunione con il Creatore, l'appartenere a Geova (riguardo al nome vedi qui), il potersi presentare a Lui. E' possibile, e questo è un dono, non in virtù di nostre opere, ma per il sangue di Gesù Cristo (si quel sangue è vita!).

Ecco il discrimine, quindi:

11 È venuto in casa sua e i suoi non l'hanno ricevuto; 12 ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio, a quelli cioè che credono nel suo nome, 13 i quali non sono nati da sangue, né da volontà di carne, né da volontà d'uomo, ma sono nati da Dio.
14 E la Parola è diventata carne e ha abitato per un tempo fra di noi, piena di grazia e di verità; e noi abbiamo contemplato la sua gloria, gloria come di unigenito dal Padre.
- Giovanni 1

Cristo Gesù nella nostra vità, quindi, farà la differenza non l'appartenenza ai TdG o ad una chiesa evangelica.

La domanda, già posta anni fa dal nostro Maestro, è ancora valida: Chi è Gesù per te? Un mero esempio, e certamente un esempio lo è, oppure. e sopratutto, anche: il Salvatore, la Via, la Verità e la Vita?

Dio ci illumini... a Dio la gloria!

Ritratto di R_Francesco

Pace "salvezza"... ho letto il tuo commento allo scritto di Gaetano che saluto...mi ha colpito il tuo sfogo che nel leggerlo, ti vedevo con gli occhi rossi e pieni di lacrime........... come non condividere questo strazio che hai provato, nell'assistere a quelle vicende che ti si proponevano alla TV... lo steso, sta succedendo anche nella chiesa cattolica nel mondo....ed è una tribolazione assistere alle difese dei rei e non un conforto alle vittime.... come vedi, tutto il mondo è paese!... Dove c'è un organismo di controllo delle coscenze, stiamone certi, l'ì si annida la turpitudine più orrenda.... io non voglio condannare il singolo peccatore (non ci compete), ma le organizzazioni che ne coprono i misfatti, sostituendosi alla giustizia di Dio... ecco, questo è il male che più male non si può. Un caro abbraccio in Cristo e...

saluti da parte di F.sco

Ritratto di Salvezza

La delusione e` stata grande,ma nello stesso tempo,malgrado tutto sono stati i primi ad insegarmi come aprire la Bibbia. Certo che questo non puo` assolutamente salvarli per cio` che hanno fatto e fanno, e il disonore che portano al nome di Dio,ma come anche tu dici,la chiesa cattolica non fa meno pieta` e vergogna. Duemila anni di vittime,duemila anni di insulti a Dio ,,duemila anni di vergogne mai denunciate tenute seppolte sotto il lusso della chiesa,duemila aanni di semina tenuta al buio come i funghi e nutrita con tanto di .............    Dov`e` la verita`?? dov`e` la chiesa  di Cristo,la sua congregazione,i suoi pastori che affido` e affida le sue pecore? Quante volte si deve ricominciare a sperare? la fede e` grande,ma molte volte viene offuscata da dubbi causati da mille interpertazione causando disaggio e paura.Ogni giorno che passa e` un giorno nuovo e un giorno di speranza . Grazie Gesu` che posso dirti  " Sapevo che  eri vicino a me, ti ho sentito molte volte,e molte volte mi sono detta e diro` sempre  : non ti lascero` mai ,tu sei la mia salvezza  e la porta della nuova vita.  "                                                          

Saluti e un abbraccio forte,SalvezzaRisata

 

In Dio Confido

Ritratto di alex

Ti ringrazio molto, caro fratello Gaetano, per aver riportato la tua testimonianza. 
Condivideo con te la preghiera e la benedizione: Dio ci benedica in questo, che possiamo essere strumenti nelle sue mani utili al vangelo, in Cristo Gesù.

Porta i miei fraterni saluti, per favore, anche a Romeo e Margherita.

ps come potrai vedere i tuoi messaggi sono moderati, ovvero non compaiono subito on-line. Per evitare questo doppio passaggio, se vorrai, registrati e loggati prima di iserire un commento o per creare un nuovo post.
Un caro saluto nel Signore.
Alex

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri