Salvezza

Ci sono solo due strade

Abbiamo un indicatore stradale?

Mi capitava spesso quando mi trovavo in città straniere per i miei impegni evangelistici che dovevo chiedere a un passante: «Mi scusi, mi potrebbe insegnare la  via per l’aula comunale?», «Mi può dire, dove si trova tale chiesa?», «Qual è la  strada per il centro villaggio?».

Di frequente le risposte erano inesatte o addirittura sbagliate. Perciò era meglio quando si chiedeva la strada a un tassista. I tassisti se ne intendono.

Supponiamo che oggi avessi tutt’altra domanda.

Arriviamo da qualche parte e vogliamo sapere, dove si trova il Regno di Dio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Per non morire due volte


Domanda: "Come posso diventare un figlio di Dio?" - Risposta: “A tutti coloro che lo hanno ricevuto (Gesù), e che hanno creduto nel suo nome, Egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio” (Giovanni 1:12).

“Dovete nascere di nuovo”

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Bisogno di Dio

Tema affascinante che interessa tutti, perché le domande che vi sono implicate coinvolgono ogni persona. Ovviamente le risposte sono varie e complesse e mai si potrà essere esaustivi.

Senza andare troppo indietro nel tempo, durante il Settecento, il secolo dei lumi, si diffuse la convinzione che la storia dell'uomo fosse tesa verso una continua evoluzione.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Che cos’è la preghiera per la salvezza?

Domanda: "Che cos’è la preghiera per la salvezza?"

Risposta: Molte persone chiedono: “Esiste una preghiera che posso pregare che garantirà la mia salvezza?” E’ importante ricordare che la salvezza non viene ricevuta semplicemente recitando una preghiera o pronunciando determinate parole. La Bibbia non riporta mai di una persona che riceve la salvezza tramite una preghiera. Dire una preghiera non è il modo biblico per essere salvati.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'evangelo non è una religione

Ci sono svariate religioni, ma c'è un solo Evangelo. Tra Religione ed Evangelo ci sono molte differenze:
la Religione è opera dell'uomo, l'Evangelo è rivelazione di Dio.
La Religione è ciò che l'uomo cerca di fare per Dio,
l'Evangelo è ciò che Dio ha fatto per l'uomo.
La Religione è buona volontà dell'uomo,
l'Evangelo è la buona notizia di Dio agli uomini.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Atti 26:24-32 - Quasi salvato eppure all'inferno - Nicola Berretta

Proseguiamo il nostro studio sul libro degli Atti degli Apostoli, che potremmo chiamare anche gli Atti dello Spirito Santo. Siamo giunti al capitolo Atti 26 (versetti 24-32) e scopriamo come alcuni personaggi, incontrati da Paolo, sono sulla via della salvezza, se non altro per il messaggio che hanno ascoltato, eppure restano dalla parte sbagliata della porta....

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Nessuno mi regala mai niente!

C'e' una domanda alla quale ogni generazione deve dare una risposta precisa: Perché Gesù è morto sulla croce? La sua morte è stata forse un incidente di percorso? Un beli' esempio di altruismo?
Uno sbaglio tragico? Oppure se lo meritava?
Alcuni evitano di pronunciarsi relegando ogni risposta alla Chiesa.
"Non è colpa mia.. Ci sono cose più importanti.. Chi se ne importa .."

Eppure milioni di persone hanno ricevuto una speranza vera dopo
aver scoperto la risposta giusta.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Tu sei importante

Dio ti ha creato e quindi ti ama! Non lo credi? Scopriamo lo insieme qui.

"In questo si è manifestato per noi l’amore di Dio: che Dio ha mandato il suo Figlio unigenito nel mondo affinché, per mezzo di lui, vivessimo. In questo è l’amore: non che noi abbiamo amato Dio, ma che egli ha amato noi, e ha mandato suo Figlio per essere il sacrificio propiziatorio per i nostri eccati. 1 GIOVANNI 4:9-10 "

Qui l'opuscolo in pdf

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Si può credere ad ogni età

Nel mio paese abitava un anziano di 90 anni che era la memoria storica di quei luoghi.

Da giovane aveva esercitato parecchi mestieri che oggi non si praticano più. Benché avesse solo la licenza elementare, era stato anche segretario in comune. Inoltre era il miglior cacciatore della regione, benché cacciasse senza cane, usando solo la sua conoscenza dei luoghi e della selvaggina.

Naturalmente, mi piaceva incontrarlo; non mi sarei mai stancato di fargli delle domande.

Quando si fermò la trottola

«La gioia del mio amico mi disorientò. Avevo la sensazione di essere come un'ombra, poiché vedevo nel mio compagno una realtà che io mi ero lasciato sfuggire. Rientrai a casa con una terribile sensazione di vuoto.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Salvezza

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri