Salvezza: si può perdere oppure si può essere illusi di essere salvi? - Rinaldo Diprose

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Ma la salvezza e' per sempre oppure si può perdere? Domanda molto interessante e le risposte sono diverse. Per alcuni, infatti, il fatto che una persona abbandoni la comune adunanza, oppure il serivzio in talune opere o, ancora, ritorna a precedenti peccati, sono la prova che la salvezza è stata persa. Prima lo era (salvo o salva) poi non lo è più. Ma davverò la Bibbia dice questo? Il ragionamento è così "lineare"? - Ascoltiamo il fratello Rinaldo che, in una sessione di studi biblici, risponde anche alle domande:
- Si può essere illusi di essere salvi?
- Come aiutare chi dubita della salvezza?
- Aspetti problematici inerenti la salvezza:
-- e chi non ha sentito parlare di Gesù?
-- concetti diversi di immortalità - la punizione eterna, l'inferno, esiste?

--- Milano 11.2013 ---

Vedi anche: Si può perdere la Salvezza - Dino Turello

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri