L'angelo dei bambini

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Un antica leggenda narra di un bambino che ancora non era nato, e un giorno disse a Dio:

"Mi dici che domani arriverò sulla terra, ma mi dici come farò a vivere li così piccole e dobole come sono?"

"Tra i molti angeli che ho , uno ti aspetterà". Rispose Dio.
"Però, dimmi Dio, qui nel cielo non faccio altro che cantare e sorridere, potrò farlo anche sulla terra?"
"Io ti invierò un angelo che canterà e sorriderà per te tutti i giorni e ti sentirai felice con le sue canzoni e i suoi sorrisi."
"E come capirò, quando mi parlano, visto che non cpaisco il linguaggio degli uomini?"
"Un angelo ti parlerà con le parole più dolci e più tenere, lui ti insegnerà"

E il bambino, cocciutello (insomma il cuore dell'uomo quello è :) continuò dicendo "Che farò quando vorrò parlare con te?"

"Un angelo prenderà la tua manina e ti insegnerà a pregare."

"Signore ho sentito che sulla terra ci sono uomini cattivi, chi mi difenderà?  "Un angelo ti difenderà, dovesse costargli la vita."

In quel momento in cui nel cielo regnava una pace immensa il bambino soavemente chiese? "Chi è questo angelo?" Il Signore rispose: "La mamma".

Una mamma, che ha Dio nel cuore, è il miglior ancgelo, la migliore guida, la migliore difesa per un bambino!


Proverbi 31
Il cuore di suo marito confida in lei, ed egli non mancherà mai di provviste. ei gli fa del bene, e non del male, tutti i giorni della sua vita.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri