Più che vincitori (calendario cristiano evangelico)

Abbracciala e parlagli!

Abbracciala e parlagli!

“Le parole gentili sono un favo di miele; dolcezza all’anima, salute alle ossa” – Proverbi 16:24
Poco tempo fa ho letto che, in media, una coppia spende solo 37 minuti a settimana di conversazione significativa. Non c’è da meravigliarsi, quindi, che ci siano così tante separazioni e divorzi. Sto parlando di coppie sposate che sono soltanto compagni di stanza. Sono spenti perché non hanno concesso ne avuto accesso gli uni agli altri.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Stalking demoniaco

Egli vuole liberare anche te dalle fauci della distretta, metterti al largo, dove non c'è più angustia, e coprire la tua mensa di cibi succulenti - Giobbe 36:16

Lo stalking è un fenomeno complesso che si è largamente diffuso negli ultimi anni. Esso prevede due attori principale: lo stalker, che è l'autore delle molestie, e la sua vittima, che è l'oggetto del suo desiderio malato.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Taglia la legna

Quando manca la legna, il fuoco si spegne; e quando non c'è maldicente cessano le contese... (Proverbi 26:20)
 
Henry Ford, si quello delle automobili, dichiarò: "Chi taglia la propria legna si riscalda due volte".
L'uomo che taglia la propria legna, non solo apprezza quel caldo che viene dai tronchi nel camino ma riceve il caldo proveniente dal prorpio sforzo fisico.
Se vogliamo godere le benedizioni del fuoco dello Spirito di Dio, niente è migliore che "tagliare la propria legna".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'angelo dei bambini

Un antica leggenda narra di un bambino che ancora non era nato, e un giorno disse a Dio:

"Mi dici che domani arriverò sulla terra, ma mi dici come farò a vivere li così piccole e dobole come sono?"

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Abbonamento a Più che vincitori (calendario cristiano evangelico)

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri