Prove _ Afflizioni _ Tristezza

Strategie di sopravvivenza alla fiumana

Prevenire è meglio che curare - Le grandi difficoltà prima o poi si abbatteranno sulla nostra vita - E' un fatto sicuro che Gesù ci dice che ad un certo punto arriverà qualcosa nella nostra vita che testerà l'integrità della nostra fondamenta.
La strategia di sopravvivenza che ci ha dato Gesù
- Michela Piccolo -

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Nel silenzio davanti a Dio - Daniel L. Johnson

Uscii dal mio ufficio e sospirai profondamente. Una giornata molto pesante stava per finire. Alle sei di sera il sole era insolitamente caldo. Quel calore sembrò assorbire l'ultimo filo di energia che mi era rimasto. Mentre mi incamminavo lentamente verso il parcheggio, il mio sguardo venne attratto verso l'alto e fui testimone di un balletto aereo.
Un falco stava planando tranquillamente nel!' aria a cerchi concentrici, mentre una mezza dozzina di cornacchie adirate ripeteva inutilmente i suoi attacchi in picchiata. Le cornacchie gracchianti battevano le ali energicamente per volare più in alto del falco e assumere la posizione più adatta per il prossimo attacco.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Tu sei il mio Dio - Martyn D. Lloyd-Jones

"O Dio, tu sei il mio Dio, io ti cerco dall'alba; di te è assetala l'anima mia, a le anela il mio corpo languente in arida terra, senz'acqua. Così ti ho contemplato nel santuario, per veder la ttta forza e la tua gloria. Poiché la tua bontà vale pùì della vita, le mia labbra ti loderanno". (Salmo 63:1-3)
Prima di iniziare la nostra analisi di questo Salmo, ricordiamo che cos'è un Salmo. È una canzone, una specie di poema; dunque un messaggio completo in sé. Possiamo concentrarci su parti di esso, ma dobbiamo averne sempre
una considerazion,e complessiva. Questo Salmo è completo nella sua forma. E uno dei Salmi grandi e gloriosi. Tutti

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Perchè Dio non interviene? - Wilhelm Busch

Nel mondo avvengono cose terribili! Camminavo per la strada di Essen, credo nell'anno 1937, quando un ragazzo di circa 16 anni mi venne incontro completamente stravolto. Mi fermò e gli chiese: "Cosa ti è successo?" Egli mi rispose: "Mi hanno trascinato all'ospedale e mi hanno sterilizzato, perché mia madre è ebrea; quando sono rientrato a casa, i miei genitori erano scomparsi." Non li rivide mai più: il padre fu arrestato, mentre la madre fu condotta in campo di concentramento ad Auschwitz!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Atti di Lode - Willhem Busch

"Verso la mezzanotte Paolo e Sila, pregavano e cantavano inni a Dio; e i prigionieri li udivano" (Atti degli Apostoli 16:25). - Che splendore meraviglioso aleggia sulla storia della Pentecoste. Lo Spirito di Dio si rivela in maniera imponente, gli apostoli si presentano sulla scena con grande gioia, la gente confluisce a migliaia e molti credono.
La gioia del giorno di Pentecoste, emanata dagli apostoli in maniera particolare, non era per niente scontata. Infatti

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Tristezza secondo Dio o secondo il mondo? - Andy Hamilton

2° Corinzi 7:2-16 - C'è una tristezza, un'angoscia, che ci porta in fondo, ha il sapore della morte che, spesso, agogna. Eppure la stessa tristezza, o meglio le cause che la producono, possono essere, invece, il mezzo per arrivare o ritornare al Signore.
Scopriamo, con il fratello Andy e l'aiuto dello Spirito Santo, la differenza tra queste due tristezze. Possono apparire identiche ma una conduce alla morte, l'altra produce la vita.

--- Andy Hamilton ---
Roma 15 gennaio 2017

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Da crisalide a farfalla - Le lezioni che sto ancora imparando da donna di Dio

Dalla morte alla vita e alla vita con uno scopo. Da un incontro tra sorelle nel Centro Evangelico in Borgata Finocchio.

Paola Grosso in Pasquale
--- 12 novembre 2016 ---

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Consolati per consolare e afflitti per conoscere ed esser conosciuti

2 Corinzi 1:3-11 - Paolo, apostolo di Cristo Gesù per volontà di Dio, e il fratello Timoteo, alla chiesa di Dio che è in Corinto, con tutti i santi che sono in tutta l'Acaia, 2 grazia a voi e pace da Dio nostro Padre e dal Signore Gesù Cristo.
Sofferenza e conforto di Paolo

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il canto dei pellegrini - La vita del discepolo di Gesù Cristo è un pellegrinaggio

Sono diverse le “vie” che siamo chiamati a percorrere nel nostro pellegrinaggio sulla terra. La loro diversità ­­è dovuta allo scorrere del tempo (giovinezza e vecchiaia) o alle situazioni interiori (dubbio, tentazione, insicurezza) ed esteriori (afflizione, persecuzione) in cui veniamo a trovarci. Dio ci esorta a percorrere ognuna di queste “vie” con il canto sulle labbra. Per ogni figlio di Dio, è questa la vera arma di vittoria!

Un consiglio unico ed insolito 

“Voi che camminate per le vie cantate!” (Giudici 5:10).

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Prove _ Afflizioni _ Tristezza

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri