Consacrazione _ Cammino

Come bambini

Gli presentavano dei bambini perché li toccasse; ma i discepoli sgridavano coloro che glieli presentavano.
Gesù, veduto ciò, si indignò e disse loro: «Lasciate che i bambini vengano da me; non glielo vietate, perché il regno di Dio è per chi assomiglia a loro. In verità io vi dico che chiunque non avrà ricevuto il regno di Dio come un bambino, non vi entrerà affatto». E, presili in braccio, li benediceva ponendo le mani su di loro. - Marco 10

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Correzioni

Il Signore corregge quelli che Egli ama...". (Ebrei 12:6)
DIO TI STA CORREGGENDO?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Camminare nello Spirito: che significa?

DImorate in me e io dimorerò in voi; come il tralcio non può da sè portare frutto se non dimora nella vite, così neanche voi, se non dimorate in me. - Giovanni 15.4

Io dico: camminate secondo lo Spirito e non adempirete affatto i desideri della carne. - Galati 5:16

-------------

W.Mc Donald scrive:
«Cosa significa praticamente <camminare nello Spirito?>

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Servire il prossimo

L‘espressione «freddezza sociale» è stata coniata negli ultimi tempi in Germania perché in tanti luoghi regna un'atmosfera che ignora i bisogni degli altri o che li tratta con disdegno.
Dobbiamo chiederci qual è il nostro atteggiamento a riguardo.
  • Mostriamo più cortesia nei confronti delle persone native che degli stranieri?
  • Amiamo più i giovani che i vecchi? 
  • Andiamo incontro piuttosto a persone fisicamente attraenti che a quelle di apparenze semplici o mediocri? 
  • C'interessa conoscere personaggi famosi piuttosto che quelli meno conosciuti?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La nostra volontà influenza quella di Dio?

Gesù dice: "Quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figli come la gallina raccoglie i suoi pulcini sotto le ali, e voi non avete voluto! Ecco, la vostra casa vi è lasciata deserta"  Matteo 23.37

Si è scritto molto, molto si scriverà, sulla dottrina della predestinazione ma anche sul fatto che quello che accade è sempre la volontà di Dio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Camminare con Dio - Un passo in più

Postilla del fratello Rinaldo Diprose a questa meditazione

-------------

29 giugno 2014
Chiesa Cristiana Evangelica
Borgata Finocchio Roma

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Evangelici tradizionalisti - Pericolo!

Dissero ancora: "Se abbiamo trovato grazia agli occhi tuoi, sia concesso ai tuoi servi di possedere questo paese. Non ci far passare il Giordano".

Ma Mosè rispose ai figli di Gad e ai figli di Ruben: "I vostri fratelli andranno dunque a combattere, e voi ve ne starete qui? Perché volete scoraggiare i figli d'Israele dal passare nel paese che il SIGNORE ha loro dato? Così fecero i vostri padri, quando li mandai da Cades-Barnea per esplorare il paese. Salirono fino alla valle d'Escol; e dopo
aver esplorato il paese, scoraggiaronoì i figli d'Israele dall'entrare nel paese che il SIGNORE aveva dato loro.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

2 Corinzi 6 - Camminare con Dio - Nicola Berretta

La vita cristiana: più di una mappa messaci in mano in attesa dell'appuntamento. Momenti di scelta, di ubbidienza, di cammino.
Predicazione audio tratta da 2° Corinzi capitolo 6.
Ascolta anche questa "postilla" di Rinaldo Diprose

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il "mondo" nel Nuovo Testamento

Si racconta che, agli albori degni anni '60, all'inizio del grande boom economico verificatosi in Italia in quel decennio, un cristiano evangelico fosse molto titubante sulla scelta se acquistare o meno un apparecchio televisivo. Troppi pro e contro, soprattutto in merito al pericolo di farsi attrarre eccessivamente da quella "scatola a colori" e, interessandosi sempre più delle "cose del mondo", come singolo e come famiglia non avrebbero dedicato più tanto tempo alla preghiera e alla meditazione della Parola di Dio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Cedendo.. abusando... (alcol e affini)

"Sia dunque che mangiate, sia che beviate, sia che facciate alcun'altra cosa, fate tutte le cose alla gloria di Dio" (1 Corinzi 10:31)

Non v'inebriate di vino...ma siate ripieni dello Spirito Santo.

A volte, senza rendercene conto rischiamo di farci travolgere da cose che apparentemente sembrano innocue...ma in realtà non lo sono..come l'alcool o (o) l'abuso di cibo.

Questo scritto è nato proprio dalla necessità di capire, sulla base della Parola di Dio, il giusto comportamento del credente nei confronti dell'alcol, ma non solo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Consacrazione _ Cammino

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri