Ipocrisia

Matteo 23 - Dico e non faccio, appaio ma non sono - Il pericolo mortale del cristiano

Matteo 23:1-12 - "Guai a voi" ripetuto sei, sette volte. A chi è rivolta questa parola? Quale contrasto con l'inizio del vangelo di Matteo nella beatitudine sul sermone della montagna con quel "beati voi".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ipocrisia e pudore: gemelli diversi dell’animo umano

Ipocrisia e pudore: sono davvero due sentimenti e, di conseguenza, due modi di comportarsi, diversi fra di loro oppure hanno delle somiglianze che li accomunano? La lotta all’ipocrisia nella società in cui viviamo, ad ogni livello, è una lotta... sincera? Oppure presenta delle crepe vistose che la rendono già in partenza una lotta destinata a fallire?

Qual è il vero obbiettivo della lotta all’ipocrisia che in realtà si rivela, nei fatti, come una lotta al pudore?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Gli inganni in cui i cristiani cadono più frequentemente

Vi sono degli avvisi repentini, chiari, cristallini che la Bibbia fa ai discepoli di Gesù. Certo molte le indicazioni per crescere, le tecniche per sfuggire alle tentazioni, le motivazioni per fare la volontà del Signore. Certamente si può dire che tutta la Scrittura è un eccezionale manuale, tra le altre cose, per quanti, come riteniamo noi di essere, si definiscono cristiani.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ipocrisie e alibi

Una chiesa fedele amorevole e che tiene Gesù al centro del proprio incontro, nel cuore e non solo nella testa, puoi aiutare i suoi membri a camminare e a rialzarsi. Altrimenti può agevolarli nella caduta, ma la responsabilità delle scelte ricadono sempre su chi le fa.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Cristianità moderna

Siam falsi ed ipocriti
Come libri apocrifi
Dove tutto si legge
Ma il vero non emerge

Quanti ne additiamo
Quanti ne critichiamo
Quanti ne condanniamo
I nostri falli nascondiamo

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Nei campi: servire con il corpo ma lontano con il cuore

Rileggendo qualche giorno fa la parabola del figlio prodigo (Luca 15:11-32), mi sono sentito ripreso dal Signore attraverso una particolare riflessione sul comportamento incoerente del figlio-fratello maggiore. Egli "si trovava nei campi" al momento del ritorno del fratello a casa: non era quindi al giro a passeggiare né stava svolgendo altre attività con cui riempire il suo tempo libero.

Era "nei campi" a lavorare: a sudare nei terreni del padre, ad esprimere in questo modo impegno, fatica, servizio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Apparenze ingannatrici

Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché siete simili a sepolcri imbiancati, che appaiono belli di fuori, ma dentro pieni d'ossa di morti e d'ogni immondizia. (Matteo 23:27)

APPARENZA INGANNATRICE

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Anania e Saffira - cristianesimo e ipocrisia

Predicazione audio tratto dal capitolo 5 (versetti 1/11) degli Atti degli Apostoli. Significativo evento che parla chiaramente sul pensiero di Dio in merito alle bugie, all'ipocrisia di quanti si definiscono: cristiani.
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Ipocrisia

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri