Le donne tacciano nelle assemblee: che significa?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Proseguiamo lo studio sul libro dei Corinzi, altra questione spinosa come per altri argomenti trattati da Paolo in questa  lettera. Vienre ritrattato il dono delle lingue, la profezia, la questione "donne" e del loro intervenire nella chiesa. Una visione dell'insieme fa emergere la preoccupazione di Paolo per la chiesa di Corinzi in particolare per l'ordine, la disciplina, pur nella libertà dell'esercizio dei doni. Più volte il fratello evidenzia la necessità dell'intelligibilità, della chiarezza, del rispetto... non sono forse queste le caratteristiche che permettono l'esercizio del dovere primo? L'amore.

Il brano è: 1 Corinzi 14:20-40

------------------------
Roma 1 maggio 2016
Pasquale Daniele - docente alla Scuola Biblica IBEI

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri