Daniele

Daniele - Le profezie le visioni e le interpretazioni

Interessante realizzazione di: Voce della Profezia (di ispirazione Avventista), inerente le profezie presenti in Daniele, uno dei 66 libri della Bibbia:

1) Daniele - Il destino del mondo

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Daniele 2 - Il sogno di Nabucodonosor spiegato dal profeta

Per domare le ultime resistenze assire e far guerra agli Egiziani loro alleati, Nebucadnesar (Nabucodonosor) accorse nel nord della Mesopotamia dove nel 605 a. C. sconfisse il faraone Neco prima a Carchemish e poi ad Hamath. Queste vittorie estesero il domino babilonese alla Palestina dove però Gioachim, re di Giuda si ribellò. Nebucadnesar, assedia Gerusalemme e la prende d’impeto: il Tempio viene spogliato ed i suoi preziosi arredi andranno ad arricchire i templi nemici. Insieme al re sconfitto ed a molti ostaggi tra le persone influenti del regno, vengono condotti nella capitale nemica dei giovanissimi principi tra i quali Daniele, Anania, Misael, Azaria.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Daniele - Coraggio indomito - C.H. Spurgeon

Quando Daniele seppe che il decreto era firmato, andò a casa sua; e, tenendo le finestre della sua camera superiore aperte verso Gerusalemme, tre volte al giorno si metteva in ginocchio, pregava e ringraziava il suo Dio come era solito fare anche prima (6:10).
Daniele prosperò immensamente nelle cose materiali, ma prosperò anche la sua anima. Spesso l'avanzamento esteriore coincide con una decadenza interiore. Decine di migliaia di uomini sono stati contaminati dal successo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Daniele 9:24-27 - Le settanta settimane di Daniele - Giuseppe Guarino

Daniele è un libro unico nel suo genere: contiene delle profezie così straordinarie che se da una parte viene celebrato come una delle più stupende prove dell'ispirazione della Scrittura, dall'altra invece viene sottoposto ad ogni tipo di attacco per trovare una spiegazione alternativa all'intervento soprannaturale dello Spirito Santo. La profezia delle "Settanta Settimane" che si trova al capitolo nove di Daniele è particolarmente importante per noi cristiani, perché è una delle principali profezie dell'Antico Testamento che ci confermano che Gesù è veramente il Messia promesso.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Daniele - commentario


I vostri commenti, suggerimenti e quant'altro sono sempre graditi. SHALOM
 
Giuseppe Guarino

Questo il sito del fratello Giuseppe da dove è possibile reperire altri studi e raggiungerlo per eventuali contatti
 
Versione 5.10.2011 
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Daniele 10:15-16 - Preghiera e tocco di Dio - David Wilkerson

Daniele 10:15-16 - 15 Mentre egli mi rivolgeva queste parole, io abbassai gli occhi a terra e rimasi in silenzio. 16 Ed ecco uno che aveva l'aspetto di un figlio d'uomo; egli mi toccò le labbra. Allora aprii la bocca, parlai, e dissi a colui che mi stava davanti: "Mio signore, questa visione mi ha riempito d'angoscia, le forze mi hanno abbandonato e non mi è più rimasto alcun vigore.

Italia 2002
David Wilkerson
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Abbonamento a Daniele

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri