1 Corinzi 15:1-11 - Brani che ravvivano la fede oppure la creano

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Dopo una breve pausa continuiamo lo studio della 1° lettera ai Corinzi. Il fratello che predica è l'irlandese Robert Hamilton, padre di Andy Hamilton. Il capitolo è il 15° dai versetti 1-11. L'analisi del testo ci porta a considerare 3 punti:

- Il vangelo che qui è ricordato
- La risurezione di cui si attestano le prove
- La grazia applicata al discepolo di Gesù

------------
Roma 29 maggio 2016

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Con il prof. Paolo Ricca. Sabato 10 Giugno 2017. Comunità di Cesena.

  • Ricevo e pubblico con il suo permesso e molto piacere lo studio del fratello Giuseppe Martelli dell'assemblea di Finocchio (RM).

    ----------

  • Portare il vangelo nel cuore degli uomini, delle donne e dei bambini dovrebbe essere, per il discepolo di Gesù, il primo obiettivo nella propria vita. A qualsiasi costo, anche dei propri diritti o del proprio benessere.

    Quale corsa stai correndo?

    Todd Kincaid
    Roma 18 gennaio 2015

  • Rimaneva ancora un altro numero da provare. Quando composi questo  numero, non nascondo che ero parecchio preoccupato ma non dimenticherò mai il cambiamento che avvenne in me quando anche questo tentativo andò a vuoto.
     
    Improvvisamente mi sentii di essere nelle mani del buon Padre celeste. Non c'era più niente che io potessi fare ma proprio per questo motivo sentivo una grande pace. Avevo esaurito ogni mia possibilità così non avevo altra scelta se non di affidare le sorti di tutti noi al Signore che può ogni cosa.....
  • Ebrei 11:32-40 - La fede ci permette di varcare la soglia dell'impossibile. Uniamoci a questa marcia trionfante di uomini e donne di fede. Ora tocca a noi! Corriamo per fede conquistando l'inconquistabile e sopportando l'insopportabile fino al traguardo finale.

    Roma 28 Marzo 2021
    Andy Hamilton

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri