Dare...

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
“Il Signore è buono verso tutti, pieno di compassioni per tutte le Sue opere
(Salmo 145:9).

Dio non cambia.
Questa generosità, che fa parte del Suo carattere, non è episodica, ma continua nel tempo: “Ogni cosa buona e ogni dono perfetto vengono dall’alto e discendono dal Padre degli astri luminosi presso il quale non c’è variazione né ombra di mutamento. (Giacomo 1:17).

La generosità di Dio si vede in Gesù.

Paolo mette l’enfasi su quanto Cristo ha già dato. “Infatti voi conoscete la grazia del nostro Signor Gesù Cristo il quale, essendo ricco, si è fatto povero per voi, affinché, mediante la Sua povertà, voi poteste diventar ricchi” (2 Corinzi 8:9).

Se Gesù Si è dato per noi (Galati 2:20), noi prima di tutto dobbiamo dare noi stessi a Lui.
Questo è stato il segreto dei credenti della Macedonia: “Prima hanno dato se stessi al Signore, e poi a noi, per la volontà di Dio” (2 Corinzi 8:5b).

Dopo aver offerto la nostra vita al Signore, dobbiamo dare noi stessi, il nostro tempo, i nostri talenti, agli altri.
Il dare non riguarda solo il denaro!

Se comprendiamo qualcosa della natura di Dio e del sacrificio di Cristo, il dare diventa una cosa naturale, non un’imposizione.

Dare noi stessi “ imitate Gesù” diamo noi stessi alla gente diamo il meglio di noi non il tempo o gli avanzi che ci è rimasto ma ciò che e buono , con amore e gioia, con sorriso e slancio di generosità, Dio ci da grandi benedizioni se facciamo cosi .!

Dio vuole che noi siamo come Lui Dio “ama un donatore gioioso”
(2 Corinzi 9:7) perché

Egli stesso è un donatore gioioso.

“Colui che non ha risparmiato il proprio Figlio, ma lo ha dato per noi tutti, non ci donerà forse anche tutte le cose con Lui?” (Romani 8:32)…

DIO vi Benedica ; Past. Rosario POMPEI

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di R_Francesco

 

Pace...

Grazie della benedizione ma, la parola di Pastore, non si commenta.

Francesco

Ritratto di alex

Si in alcune denominazioni si usa così, forse "anziani" sarebbe più corretto, non saprei... comunque buona notte caro Francesco, Alex

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri