Per donne

Di Dio, non del mondo

DONNE ~ Viventi a Dio, morti al mondo !!
Così anche voi fate conto di essere morti al peccato, ma viventi a Dio, in Cristo Gesù [nostro Signore]. ---> Romani 6:11 <---

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Non indosserò mai più i leggings. "L'ho fatto per mio marito. Provocano gli uomini"

Ha fatto voto di non metterli più, o almeno non in pubblico. Veronica Partridge, blogger cristiana, ha detto addio ai leggings, colpevoli di far venire "pensieri sporchi" agli uomini. Per motivare la sua scelta, la giovane mamma e moglie americana ha pubblicato un post che ha aperto un dibattito online. Il blog, condiviso più di 70mila volte su Facebook.

Inutile dirlo è stato criticato da più parti: secondo molti non farebbe altro che giustificare il comportamento di alcuni uomini che cedono alle tentazioni, se provocati dalle donne.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Oggi Dio vuole fare pace con te....

E' vero dei bocconcini succulenti appesi ad un amo ti sono piaciuti, ma Dio fa il tifo per te, ancora dice: "torna a me, torna al primo amore"...
-----------------------
Poi venite, e discutiamo», dice il SIGNORE;
«anche se i vostri peccati fossero come scarlatto,
diventeranno bianchi come la neve; anche se fossero rossi come porpora, diventeranno come la lana.  Isaia 1

Oggi Dio vuole fare pace con te.... continua qui

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Te di Natale - un momento da ricopiare

Condividiamo questa piccola ma significativa iniziativa che alcune sorelle nel quartiere di Finocchio (Roma) stanno organizando per le loro amiche, conoscenti di zona.

Si tratta di un appuntamento, solo donne, nella sala di culto giovedì mattina (il 18 dicembre) per consumare un the insieme.

Spesso queste iniziative, che prendono occasione da varie festività, sono motivo di evangelizzazione vera ed efficace.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Vincere l'insoddisfazione

Nell'ambito della consulenza matrimoniale si incontra spesso un elemento molto diffuso, che crea non pochi problemi nelle relazioni interpersonali e nella dinamica della famiglia: l'insoddisfazione. Molti aspetti delle tensioni interfamiliari possono essere infatti collegati all'azione disgregante che ha questo pericolo nei delicati ingranaggi che costruiscono l'unità tra i coniugi e tra genitori e figli. Cos'è l'insoddisfazione? Quali ne sono le cause?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Sei preziosa, sei amata

"Perché tu sei prezioso ai miei occhi,
sei stimato e io ti amo, io do degli uomini al tuo posto,
e dei popoli in cambio della tua vita." - Isaia 43:4

Una promessa per Israele che ricorda anche la promessa per tutte le donne e gli uomini in Cristo Gesù, infatti:

"Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna" - Giovanni 3:16

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Va e non peccare più

--- tornare alla croce ---

Gesù, alzatosi e non vedendo altri che la donna, le disse: «Donna, dove sono quei tuoi accusatori? Nessuno ti ha condannata?»

Ella rispose: «Nessuno, Signore». E Gesù le disse: «Neppure io ti condanno; va' e non peccare più».

Giovanni 8:10-11

Credevi e poi ti sei persa...?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Aiuto convenevole. Che significa?

In Genesi 1:18, leggiamo: Poi Dio il SIGNORE disse: «Non è bene che l’uomo sia solo; io gli farò un aiuto che sia adatto a lui»
-----
Vi siete mai chiesto, quale ragazza, sognando del suo futuro matrimonio, pensa, ‘Uau! Un giorno sarò un aiuto adatto a mio marito!’? Quando leggiamo “aiuto” in Genesi 1:18, tendiamo a pensare che ciò implica un’inferiorità di Eva ad Adamo. È veramente così?

Le parole rese “aiuto che sia adatto a lui” in italiano vengono dalle parole

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Incontro vicino ad un pozzo

L'Evangelo di Giovanni (capitolo 4) riferisce la storia di una donna depressa dalla banalità della sua vita. Evidentemente ella aveva tentato di riempirla di sensazioni e di avventure. Aveva avuto cinque mariti: cinque tentativi di vita ardente, cinque delusioni. Alla fine si era legata ad un sesto uomo, trascurando l'istituzione del matrimonio. Situazione del tutto attuale, ma che la Parola di Dio condanna formalmente.
 
Presso il pozzo c'è Qualcuno che l'aspetta!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Per donne

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri