Scimmiottare Dio

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Io pongo il mio arcobaleno nella nuvola, e servirà di segno del patto fra me e la terra. E avverrà che, quando farò venire delle nuvole sulla terra, l'arco apparirà nelle nuvole; e io mi ricorderò del mio patto fra me e voi ed ogni essere vivente di ogni carne, e le acque non diventeranno più un diluvio per distruggere ogni carne. L'arco dunque sarà nelle nuvole e io lo guarderò per ricordarmi del patto eterno fra DIO e ogni essere vivente di qualunque carne che è sulla terra». E DIO disse a Noè: «Questo è il segno del patto che io ho stabilito fra me e ogni carne che è sulla terra». - Genesi 9

In questi giorni vi sono molte manifestazioni "pride" il cui simbolo utilizzato è l'arcobaleno. In effetti molto spesso Satana utilizza simboli cristiani per scimmiottare Dio, cioè prenderlo in giro con gli strumenti che Lui ha usato per parlare all'umanità, pensiamo proprio all'arcobaleno utilizzato oggi dal movimento gaypride, e in passato utilizzato da Dio per stringere un patto con l'umanità dopo il diluvio. Satana non è "originale" nelle sue opere: egli è essenzialmente uno che imita e falsifica quelle altrui.

Nella Bibbia troviamo i "figli di Dio", ma vi sono anche i "figli del maligno".
Da una parte leggiamo come Dio operi nei primi sia il volere che l'operare secondo il Suo beneplacito, ma ci viene pure detto che Satana "al presente opera nei figli della disubbidienza" (Ef. 2:2).
Cristo ha una Chiesa, e Satana ha la propria "sinagoga" (Ap. 2:19).
Se Cristo è la luce del mondo, così anche Satana "si trasforma in angelo di luce" (2 Co. 11:14).
Come Cristo aveva nominato degli apostoli, così fa Satana scegliendosene di propri (2 Co. 11:13).

E' bene considerare, quindi, quando dei simboli utilizzati da Dio vengono utilizzati contro le leggi di Dio per capire la fonte di movimenti, idee, teorie, etc. Detto questo è assolutamente vero che gay (curiosa la parola che deriva da gaio) ed etero hanno tutti bisogno di Dio, e Dio ama tutti e c'è speranza di salvezza per tutti, in Cristo Gesù!

La questione qui non è il giudizio di persone, tanto siamo tutti peccatori e per andare all'inferno non dobbiamo fare nulla.... non sarà un "vizio" o un'attitudine particolare a farlo, siamo nati nemici di Dio e l'inferno è il destino...
La buona notizia è proprio questa... Gesù, e con Lui speranza e nuova vita, e nuovo "destino"..

Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate; ecco, tutte le cose sono diventate nuove.

2° Corinzi 5

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Io pongo il mio arcobaleno nella nuvola, e servirà di segno del patto fra me e la terra. E avverrà che, quando farò venire delle nuvole sulla terra, l'arco apparirà nelle nuvole; e io mi ricorderò del mio patto fra me e voi ed ogni essere vivente di ogni carne, e le acque non diventeranno più un diluvio per distruggere ogni carne. L'arco dunque sarà nelle nuvole e io lo guarderò per ricordarmi del patto eterno fra DIO e ogni essere vivente di qualunque carne che è sulla terra». E DIO disse a Noè: «Questo è il segno del patto che io ho stabilito fra me e ogni carne che è sulla terra». - Genesi 9

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri