2 Timoteo 1:1-8 - Le caratteristiche del super..discepolo - Nicola Berretta

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

2° Timoteo 2 - Predicazione del fratello Berni (pseudonimo) tratta dalla seconda lettera di Paolo a Timoteo capitolo 1 i primi otto versetti. -- Ma tu esponi le cose che sono conformi alla sana dottrina: i vecchi siano sobri, dignitosi, assennati, sani nella fede, nell'amore, nella pazienza; anche le donne anziane abbiano un comportamento conforme a santità, non siano maldicenti né dedite a molto vino, siano maestre nel bene, per incoraggiare le giovani ad amare i mariti, ad amare i figli, a essere sagge, caste, diligenti nei lavori domestici, buone, sottomesse ai loro mariti, perché la parola di Dio non sia disprezzata.

Esorta ugualmente i giovani a essere saggi, presentando te stesso in ogni cosa come esempio di opere buone; mostrando nell'insegnamento integrità, dignità, linguaggio sano, irreprensibile, perché l'avversario resti confuso, non avendo nulla di male da dire contro di noi. --- 2° Timoteo 1:1-8

Nicola Berretta
Roma 6 febbraio 2011

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • 1° Timoteo cap. 4:6-16 - Dalla lettera dell'anziano Paolo al giovane Timoteo apprendiamo le istruzioni per il servitore di Gesù Cristo, la formazione, i compiti, la vigilanza. La speranza riposta nel Dio vivente, la liberazione dal dominio del peccato.

    --- Giuseppe Martelli ---
    Roma 28 ottobre 2010

  • Il fratello Andy predica nell'Agape annuale di Fondi. Una predica incentrata sull'opera finale di Paolo, quella di tramandare il vangelo alla generazione futura. La lettera è quella scritta, in prigione, a Timoteo. Una lettera particolare che anche oggi insegna, esorta, incoraggia chi nella chiesa a ruoli assegnati dallo Spirito Santo.

  • Cos'è il "grande mandato" e come si esplica? Predica tratta dalle ultime parole che Gesù ci ha lasciato:

  • 2 Timoteo - 1:1-8 - Perche ci si vergogna del vangelo? Spesso credenti, anche sinceri nella loro fede, hanno vergona a condividere la propria esperienza. Scopriamo, insieme al fratello Rinaldo, quali possono essere i motivi e, sopratutto, i rimedi per superare questo limite. - Predicazione tratta dall'epistola di Paolo a Timoteo

  • Studio sull'epistola a Tito che sviscera e sviluppa argomentazioni importanti quali: cos'è la chiesa e cos'è un credente. Quale relazione esiste tra il credente e la chiesa. Lo studio affronta i seguenti temi:
    • Circostanze e scopi dell'Epistola
    • Fondamento della Chiesa
    • Costituzione della Chiesa
    • Condizione e componenti della Chiesa
    • Responsabilità dei credenti nelle società secolare ed ecclesiale
    • La corsa del credente verso la 2° venuta della Chiesa

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta