2 Timoteo 2 - Incoraggiamento alle chiese - Andy Hamilton

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Il fratello Andy predica nell'Agape annuale di Fondi. Una predica incentrata sull'opera finale di Paolo, quella di tramandare il vangelo alla generazione futura. La lettera è quella scritta, in prigione, a Timoteo. Una lettera particolare che anche oggi insegna, esorta, incoraggia chi nella chiesa a ruoli assegnati dallo Spirito Santo.

Ricordiamo, inoltre, che ognuno di noi, discepoli di Gesù, dobbiamo essere attivi nell'opera del Signore, e abbiamo un ruolo da svolgere nella chiesa locale con perseveranza.

Quello che doveva essere uno studio sulle modalità per trasmettere il vangelo è risultato, anche, un forte messaggio d'incoraggiamento per tutte le chiese presenti a quest'agape, tribolate come tutta la fratellanza lo è nei diversi modi in questi ultimi tempi.

Ascoltiamo e.. pratichiamo...

 

--- Fondi 4 ottobre 2015 ---
2° Timoteo capitolo 2

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

--- dall'agape di Fondi ---
Essi cantavano un cantico nuovo, dicendo: «Tu sei degno di prendere il libro e di aprirne i sigilli, perché sei stato immolato e hai acquistato a Dio, con il tuo sangue, gente di ogni tribù, lingua, popolo e nazione, e ne hai fatto per il nostro Dio un regno e dei sacerdoti; e regneranno sulla terra».
Il "piccolo" gruppo indiano della chiesa evangelica di S.F. Circeo

https://www.facebook.com/cristiani.evangelici.7/videos/vb.16911411982871...

Potrebbe interessarti..

  • Spesso mi trovo a cercar di chiarire nella mia mente, e ai miei possibili interlocutori, il concetto di Chiesa, il concetto biblico, scritturale di essa.

    Spessissimo, infatti, si identifica, a volte anche nell'ambiente evangelico, la propria adunanza, la propria denominazione, la propria chiesa, come la Chiesa di Dio (in senso universale e assoluto).

  • Siate sobri, vegliate; il vostro avversario, il diavolo, va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare. Resistetegli stando fermi nella fede, sapendo che le medesime sofferenze affliggono i vostri fratelli sparsi per il mondo.1° Pietro 5:8

  • Ritrovare lo spirito della chiesa primitiva  nel XXI secolo
    Relatore: Dr Darrell ROBINSON

  • E’ un atteggiamento spiritualmente distruttivo stare separati o divisi quando si afferma di nutrire la stessa fede in Cristo e di osservare gli stessi comandamenti di Dio. Camminare da soli o preferire di stare in organizzazioni separate, per non parlare di chi fomenta divisioni nella Chiesa di Dio, è una scelta negativa, perché si privilegia il proprio ego a discapito della Missione che Gesù Cristo ci chiede di portare avanti nel mondo.

  • Breve opuscolo nel quale sono presenti escusivamente versetti biblici raggrupati in maniera tale che si possono evincere chiaramente le seguenti verità bibilche:

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri