Khadiza - Lettere e risposte

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Le letterine di Khadiza dicembre 201616 maggio 2016 - Carissima Khadiza, finalmente abbiamo ricevuto tue notizie dalla lettera che ci hai scritto il 16/05/2016 e siamo molto contenti di sapere che tu e la tua famiglia state bene e che hai ricevuto la nostra fotografia del 2015. Ti facciamo tanti complimenti per i tuoi studi che stanno andando bene, ti esortiamo a continuare così nella speranza che questo ti possa essere utile per il futuro e per questo noi preghiamo e ringraziamo il Buon Dio.

Cosa vorresti fare da grande?

Per rispondere alla tua domanda ti dico che noi siamo tanti nella nostra chiesa e di tutte le eta. Come hai potuto vedere dalla fotografia, ognuno di noi è impegnato con lavori ed anche studi diversi, ma ciò che ci accomuna è il piacere di condividere attività e tempo insieme per studiare la Bibbia che è la Parola di Dio e lodare il nostro Padre celeste cercando di imitare l'esempio del nostro comune Salvatore e Signore Gesù.

Così ci incontriamo la domenica tutti insieme per un culto di adorazione a Dio, poi ci sono incontri per le donne della nostra chiesa, per gli uomini, per i ragazzi e per i bambini. Durante il mese ci sono attività per aiutare persone che hanno bisogni di diversa natura e per testimoniare l'amore del nostro Signore Gesù , la pace con Dio e la salvezza delle anime che si ottiene per mezzo del sacrificio di Gesù.

Ti salutiamo con tanto affetto lasciandoti un versetto che si trova in 1° Giovanni 4:14

“E noi stessi abbiamo visto e testimoniato che il Padre ha mandato il Figlio per essere il Salvatore del mondo.”

I tuoi amici della Chiesa Evangelica dei Fratelli di Finocchio:
 

Adozione a distanza con Compassion.. funziona!

AllegatoDimensione
PDF icon lettera_khadiza_16_05_2016.pdf1.49 MB
PDF icon khadiza_12_2016.pdf1.62 MB

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Carissima Khadiza in questi primi giorni di Giugno abbiamo ricevuto la tua bella lettera del 13 dicembre 2016 e ci ha arrecato molta gioia ricevere finalmente tue notizie.

Siamo molto felici che tu hai affrontato e superato l'esame per il P.S.C.  e anche per l'esame della tua sorellina Kulsuma. Ci ha fatto molto piacere sapere che hai festeggiato il Natale al centro Compassion, ti è piaciuto? Ti sei divertita a danzare alla riunione di Natale? Grazie per le tue preghiere, anche noi preghiamo il nostro Signore e Salvatore Gesù che protegga te la tua sorellina Kulsuma e la tua mamma, a proposito come si chiama tua mamma?

Per rispondere alla tua domanda nella nostra chiesa ci sono molte persone che amano cantare e suonare e mettono questi loro doni al servizio di tutta la chiesa suonando e cantando inni e lodi a Dio durante i nostri incontri.

Ti lasciamo con il salmo 147:7-8 “Cantate al Signore inni di lode, salmeggiate con la cetra al nostro Dio, che copre il cielo di nuvole, prepara la pioggia per la terra e fa germogliare l'erba sui monti.”

Un abbraccio in Cristo Gesù da tutti i tuoi amici:

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta