Il ravvedimento: il messaggio del vangelo dimenticato - Giovanni D'Auria

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Il ravvedimento apre la porta al perdono di Dio, senza ravvedimento non c'è perdono, senza perdono non c'è salvezza, senza salvezza non c'è spirito santo, senza spirito santo non c'è nuova nascita e senza nuova nascita non si può essere seguaci di Gesù Cristo.
Il fratello Giovanni D'Auria nel suo messaggio semplice ma ripieno dell'amore di Dio ci incoraggia all'introspezione per scoprire, tra le altre cose, se quello che predichiamo come seguaci di Gesù Cristo sia innanzitutto operante i noi, per essere approvati da Dio.

Giovanni D'Auria
19 magigo 2020

Fonte: la pagina FB del fratello Giovanni D'Auria

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Un grave pericolo nel nostro tempo è che Satana, il grande nemico di Dio e degli uomini, adopera tutti i mezzi perché l'uomo non rifletta e non abbia il tempo di farlo. Tu lo sai bene; quante preoccupazioni e agitazioni sul lavoro, nella famiglia, a scuola! E che dire poi del "tempo libero"? Troppi impegni, divertimenti, distrazioni. A casa e fuori casa si corre come su un mezzo in continuo movimento. Ma che fare?

  • Da un po’ di tempo penso di meditare questo passo del Vangelo, il passo a cui mi riferisco è nel libro degli Atti 15:36, lo riporto per brevità:

    Dopo diversi giorni, Paolo disse a Barnaba: “Ritorniamo ora a visitare i fratelli di tutte le città in cui abbiamo annunciato la parola del Signore, per vedere come stanno - Atti 15:36
  • Uno studio sulle conversioni, un argomento molto delicato, forse per questo poco affrontato nelle realtà locali. Eppure la Bibbia è piena di istruzioni su questo tema di vitale importanza.

  • La rigenerazione....Nuova Vita in Cristo Gesù! Un invito, questa meditazione, rivolta a quanti un giorno hanno fatto una scelta. Un invito a verificare se con quella scelta si è:

  • Vi faccio una domanda insolita, ma molto importante.
    Che cos'è la stoltezza?
    Non vi do una definizione, ma piuttosto un esempio, che tristemente è molto comune. Un esempio di grande stoltezza è qualcuno che sceglie di ignorare un grave pericolo.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri