Giovanni vangelo

Giovanni 8:30-46 - La verità che rende liberi

Giovanni 8 - 30 Mentre egli parlava così, molti credettero in lui. 31 Gesù allora disse a quei Giudei che avevano creduto in lui: «Se perseverate nella mia parola, siete veramente miei discepoli; 32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi». 33 Essi gli risposero: «Noi siamo discendenti d'Abraamo, e non siamo mai stati schiavi di nessuno; come puoi tu dire: "Voi diverrete liberi"?» 34 Gesù rispose loro: «In verità, in verità vi dico che chi commette il peccato è schiavo del peccato.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giovanni 8:1-11 - La donna adultera - Pino La Guardia

Interessante meditazione in mp3 sulla donna adultera. Tutti erano pronti a condannarla e a lapidarla ma avvenne un fatto straordinario. L'unico che poteva condannarla la salvò.....

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giovanni 8:31-33 - La libertà e il concetto liberale nella società occidentale a confronto con la Bibbia

Giovanni 8 - 31 Gesù allora disse a quei Giudei che avevano creduto in lui: «Se perseverate nella mia parola, siete veramente miei discepoli; 32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi». 33 Essi gli risposero: «Noi siamo discendenti d'Abraamo, e non siamo mai stati schiavi di nessuno; come puoi tu dire: "Voi diverrete liberi"?»

 

-----------------------
Roma 25 luglio 2010

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giovanni 14:15-31 - Gesù promette lo Spirito Santo

Gesù promette lo Spirito Santo (Giovanni 14:15-31)
----------------
Roma 30/05/2010

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giovanni 14 - Sull'orlo di un grande evento drammatico della propria vita - Vangelo di Giovanni

Giovanni 14 - a volte è pià facile vivere l'evento che aspettarlo, non si sa cosa accadrà e la pace svanisce, la paura, l'attesa e l'incertezza si fanno giganti. Come affrontare eventi di questo tipo? Cerchiamo di capire il turbamento dei discepoli in un particolare momento della loro vita con Gesù. Impariamo da questa storia, con l'aiuto dello Spirito Santo, per la nostra vita.

Il fratello Danny ci accompagna anche in un excursus sull'ateismo e l'antireligione.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giovanni 13 - Fare del bene a qualcuno che ci ha trattato male - Vangelo di Giovanni

Giovanni 13 - Negli ultimi giorni di vita Gesù,anzichè lamentarsi o pretendere dai suoi discepoli li amò servendoli e facendogli del bene, fino alla fine.
 


--- Filippo Tarantino ---
Roma 9 maggio 2010

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giovanni 11 - Io sono la resurrezione e la vita - Vangelo di Giovanni

Giovanni 11 - Gesù annuncia alla sua amica Marta una verità eccezionale. Davverò ascoltanto queste parole di Gesù possiamo riconoscere di avere tutti bisogno di Gesù.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giovanni 10 - Pastore, pecore, ovile, porta e mercenari - Nicola Berretta

Giovanni 10 - Bellissimo paragone che fa di se stesso il Signore, il Pastore, anzi il buon Pastore! A questo punto ci sono anche le pecore, l'ovile, una porta per andare a pascolare e i mercenari...

Gesù, il buon pastore

Gv 9:24-38; Ez 34:1-19; 1P 5:1-4; Eb 13:20

- 10:1 «In verità, in verità vi dico che chi non entra per la porta nell'ovile delle pecore, ma vi sale da un'altra parte, è un ladro e un brigante.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giovanni 8 - La donna adultera e Gesù

Giovanni 8 - I religiosi del tempo, scribi e farisei, una donna adultera e Gesù - Tre personaggi una storia. Una storia di perdono e di amore, una storia per il cuore, il tuo cuore.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giovanni 6 - La fede nella Bibbia è la fiducia in una persona che si chiama Gesù

Giovanni 6 - Caro lettore perchè sei qui? Cosa stai cercando? Ascoltiamo, leggendo il capitolo 6 del vangelo di Giovanni, qual'è la domanda che dovresti porti e la risposta ad essa.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Giovanni vangelo

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri