Vangelo di Giovanni - Affinché crediate che Gesù è il Cristo, il figlio di Dio e abbiate vita in Lui

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Questa serie è dedicata alla meditazione del vangelo di Giovanni che si differenzia dai sinottici (Matteo, Marco, Luca) fornendoci un punto di vista particolare che mette in evidenza la divinità di Gesù Cristo.

In questa serie, scritta in modo semplice e accessibile, non saranno approfonditi tutti i dettagli per i quali vi rimando ad uno studio approfondito per mezzo di commentari e altri ausili. Tuttavia cercheremo di dare una base che possa essere utile a chi si avvicina per la prima volta a questo libro e anche a coloro che magari non lo hanno mai affrontato in maniera completa.

Giovanni stesso, nel suo vangelo, ci descrive lo scopo per cui lo ha scritto:

“Or Gesù fece in presenza dei discepoli molti altri segni miracolosi, che non sono scritti in questo libro;
ma questi sono stati scritti, affinché crediate che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio, e, affinché, credendo, abbiate vita nel suo nome.” – Giovanni 20:30-31

Ciò che è riportato nel vangelo di Giovanni è stato scritto affinché crediamo che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio, e, affinché, credendo, abbiamo vita nel suo nome. Leggendolo e meditandolo spero che molti lettori possano fare questa esperienza.

Qui la serie completa di studi

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta