Dall'adulterio alla chance di riscatto, è la Grazia di Dio

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Giovanni 8:1-11 - Un'altra trappola preparata per Gesù, e altre perle di saggezza divina che echeggiano nel modo di dire quotidiano: La donna adultera portata al suo giudizio. Gesù non discute se la condanna è giusta oppure no piuttosto pone la questione di chi ha l'autorità del giudizio. Il Signore pur non disconoscendo il peccato compie autonomamente un atto di Grazia.

Nella meditazione di questa domenica il fratello ci accompagna all'analisi di questi 5 punti sul ministerio di Grazia di Gesù Cristo:

  • Una necessità per tutti
  • L'unicità del ministerio
  • Un ministerio garantito
  • ... personale
  • .... trasformatore

--- Roma 25 marzo 2018 ---

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Gesù, alzatosi e non vedendo altri che la donna, le disse: «Donna, dove sono quei tuoi accusatori? Nessuno ti ha condannata?» Ella rispose: «Nessuno, Signore». E Gesù le disse: «Neppure io ti condanno; va' e non peccare più» - Giovanni 8

www.donnapreziosa.info

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri