Consacrazione _ Cammino

Il vestito per il matrimonio

Essere invitati ad un matrimonio implica non poche preoccupazioni riguardanti il regalo per gli sposi e il vestito da indossare. Come deve essere un vestito adatto per un matrimonio?

“Trendy, glamour, fashion, a la page”: questi sono gli aggettivi che un esterofilo userebbe per qualificare un vestito alla moda da indossare in un giorno importante quale è un matrimonio.

Nell’epoca dell’apparenza e della superficialità sappiamo bene quanto ciò che indossiamo sia il nostro biglietto da visita. Gli abiti sono l’immagine della nostra anima, della nostra personalità e dei nostri gusti.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Giacomo - Certo io credo! Ora cosa devo fare? - James Boice

La lettera di Giacomo, il fratello del nostro Signore, non è un libro molto popolare. Questo è sorprendente, perché è un libro estremamente pratico. Oggi viviamo in un'era pratica, così pratica che molte persone non sopportano la sana dottrina. Se insegnerete la giustificazione,

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La mia sicurezza nelle fiamme

Forse questo breve racconto vi farà sorridere. Erano mesi che i miei genitori mi invitavano a fare quel passo, ma non mi avevano costretto, perché volevano che prendessi io stesso la decisione. Quando finalmente la presi, mio padre portò in giardino un cestino pieno di carta. Mia sorella e mio fratello vennero ad incoraggiarmi. Mio padre diede fuoco alla carta e, quando si alzarono le prime fiamme, vi gettai quell’oggetto a cui tenevo tanto.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Cristo ha sofferto nella carne

«Poiché dunque Cristo ha sofferto nella carne, anche voi armatevi dello stesso pensiero, che, cioè, colui che ha sofferto nella carne rinuncia al peccato» (1 Pietro 4:1)

Lorenzo stava facendo un’intervista per una famosa rivista.

Egli da poco aveva accettato Gesù nel cuore ed, essendo un giovane famoso ed acclamato dai teenager, voleva condividere ed essere un canale per tanti giovani.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Elemosina, preghiera e digiuno e il vero rapporto con Dio

«State attenti a non fare il bene in pubblico per il desiderio di essere ammirati dalla gente; altri-menti non avrete nessuna ricompensa dal Padre vostro che è in cielo. Quando dai qualcosa ai poveri, non fare come gli ipocriti, non farlo sapere a tutti. Essi fanno così nelle sinagoghe e per le strade, perché cercano di essere lodati dalla gente. Ma io vi assicuro che questa è l’unica loro ricompensa. Invece, quando fai l’elemosina, non farlo sapere a nessuno, neanche ai tuoi amici. La tua elemosina rimarrà se-greta; ma Dio, tuo Padre, vede anche ciò che è nascosto, e ti ricompenserà».
Preghiera e ipocrisia

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Cerca il Signore - C.H. Spurgeon

Dimmi in quale punto hai perduto la compagnia di Cristo, ed io ti dirò dove potrai ritrovarLo più facilmente. Lo hai perso trascurando la preghiera? Allora è in essa che devi cercarLo, e Lo troverai. Hai perso Cristo a causa del peccato? Non Lo troverai se non abbandonando il peccato, e cercando, con l'aiuto dello Spirito Santo, di mortificare quella parte di te in cui il  peccato ha messo radici.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Seguendo i “4V” di Sofonia

Un aspirante scalatore o un qualsiasi amante della montagna quale relazione devono stabilire con la guida per avere la possibilità di raggiungere la vetta? Su quali scelte deve fondarsi il loro cammino per sperare di riuscire nell’impresa? E in quali aspetti il cammino di ogni figlio di Dio con il suo “Signore-Guida” assomiglia ad una passeggiata-scalata verso la cima? Alcune indicazioni che riceviamo da Dio, tramite il profeta Sofonia, si rivelano per ciascuno di noi come un illuminante incoraggiamento.

Il sentiero verso la cima 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Radical - Vivere senza compromessi in un mondo corrotto

Quanto vale Gesù per te? È facile per i cristiani di oggi dimenticare quello che Gesù ha detto sull’essere suoi seguaci e sui tratti che avrebbe dovuto assumere il loro nuovo stile di vita. Disse che per lui si sarebbero lasciati alle spalle sicurezza, denaro, comodità, perfino gli affetti familiari. Avrebbero rinunciato a tutto per il Vangelo e preso ogni giorno la loro croce…
Ma conosci qualcuno che viva in questo modo?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La prova dell'amore

Osservare i comandamenti di Cristo è la prova più grande del nostro amore per Lui. Non sono gli occhi bagnati o un cuore triste che comprovano il nostro sentimento nei Suoi confronti ma è l'ubbidienza che Egli riconosce come tale. Non è tanto il nostro parlare di Gesù, per quanto bene sappiamo farlo, ma il fatto di compiere costantemente la volontà di Cristo camminando nelle Sue vie, a dimostrare che siamo credenti. I buoni sentimenti e i più nobili desideri sono inutili se non sono accompagnati dall'azione.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Consacrazione _ Cammino

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri