Consacrazione _ Cammino

Elemosina, preghiera e digiuno e il vero rapporto con Dio

«State attenti a non fare il bene in pubblico per il desiderio di essere ammirati dalla gente; altri-menti non avrete nessuna ricompensa dal Padre vostro che è in cielo. Quando dai qualcosa ai poveri, non fare come gli ipocriti, non farlo sapere a tutti. Essi fanno così nelle sinagoghe e per le strade, perché cercano di essere lodati dalla gente. Ma io vi assicuro che questa è l’unica loro ricompensa. Invece, quando fai l’elemosina, non farlo sapere a nessuno, neanche ai tuoi amici. La tua elemosina rimarrà se-greta; ma Dio, tuo Padre, vede anche ciò che è nascosto, e ti ricompenserà».
Preghiera e ipocrisia

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Cerca il Signore - C.H. Spurgeon

Dimmi in quale punto hai perduto la compagnia di Cristo, ed io ti dirò dove potrai ritrovarLo più facilmente. Lo hai perso trascurando la preghiera? Allora è in essa che devi cercarLo, e Lo troverai. Hai perso Cristo a causa del peccato? Non Lo troverai se non abbandonando il peccato, e cercando, con l'aiuto dello Spirito Santo, di mortificare quella parte di te in cui il  peccato ha messo radici.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Seguendo i “4V” di Sofonia

Un aspirante scalatore o un qualsiasi amante della montagna quale relazione devono stabilire con la guida per avere la possibilità di raggiungere la vetta? Su quali scelte deve fondarsi il loro cammino per sperare di riuscire nell’impresa? E in quali aspetti il cammino di ogni figlio di Dio con il suo “Signore-Guida” assomiglia ad una passeggiata-scalata verso la cima? Alcune indicazioni che riceviamo da Dio, tramite il profeta Sofonia, si rivelano per ciascuno di noi come un illuminante incoraggiamento.

Il sentiero verso la cima 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Radical - Vivere senza compromessi in un mondo corrotto

Quanto vale Gesù per te? È facile per i cristiani di oggi dimenticare quello che Gesù ha detto sull’essere suoi seguaci e sui tratti che avrebbe dovuto assumere il loro nuovo stile di vita. Disse che per lui si sarebbero lasciati alle spalle sicurezza, denaro, comodità, perfino gli affetti familiari. Avrebbero rinunciato a tutto per il Vangelo e preso ogni giorno la loro croce…
Ma conosci qualcuno che viva in questo modo?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La prova dell'amore

Osservare i comandamenti di Cristo è la prova più grande del nostro amore per Lui. Non sono gli occhi bagnati o un cuore triste che comprovano il nostro sentimento nei Suoi confronti ma è l'ubbidienza che Egli riconosce come tale. Non è tanto il nostro parlare di Gesù, per quanto bene sappiamo farlo, ma il fatto di compiere costantemente la volontà di Cristo camminando nelle Sue vie, a dimostrare che siamo credenti. I buoni sentimenti e i più nobili desideri sono inutili se non sono accompagnati dall'azione.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il successo spirituale, cosa significa? Come raggiungerlo?

Il fratello Pasquale, in vista di questo nuovo 2016 che da poche ore si è inaugurato, ci illustra come raggiungere un successo spirituale in questi tempi che, al di la dei festeggiamenti, appaiono presentarsi aridi. Lo spunto di riflessione è il Libro della Bibbia dal titolo: Giosuè, capitolo 1 i primi nove versetti.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Romani 12:1 - Caro Cristiano: Guardati allo specchio, sii onesto, cosa vedi?

Una interessante predica che trae spunto da Romani 12:1 - Vi esorto dunque, fratelli, per la misericordia di Dio, a presentare i vostri corpi in sacrificio vivente, santo, gradito a Dio; questo è il vostro culto spirituale.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Come possiamo vivere una vita vittoriosa in Cristo?

A chi non capita di fare del male senza volerlo?
Un mio conoscente un giorno si confidò con me dicendo: «Volevo sempre evitare tutto ciò che mi nuoceva. Invece facevo il contrario di quello che volevo. La mia vita era un continuo avvilimento».

Ci sono molti che, pur confessando che Gesù Cristo è il loro Salvatore, vivono ancora sotto il potere e il dominio del peccato.

E’ facile proporsi all’inizio di una giornata: «Oggi non farò scappare dalla mia bocca neanche una parola offensiva. Non me lo permetterò !» Ma solo un momento più tardi mi succede che dico qualcosa di sventato, per la quale vorrei mordermi la lingua!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La trasformazione nel discepolo di Gesù

L'azione dello Spirito Santo nel trasformarci non consiste in un intervento diretto sulle nostre cattive abitudini, ma nel produrre in noi una tale ammirazione per Gesù Cristo che quelle cattive abitudini risulteranno estranee e fuori luogo.
Jon Piper - Dio è il vangelo

La chiave per conformarsi a Cristo è contemplarlo!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Consacrazione _ Cammino

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri