Salmo 73 - Tanta ingiustizia vedi intorno vero? Eppure il problema è dentro te!

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Un salmo, ovvero una canzone rivolta a Dio, scritto migliaia di anni fa. Può riguardarci ancora? La risposta, solo apparentemente sorprendente, è si! Infatti questa porzione della Bibbia, come il resto di essa, parla del cuore dell'Uomo e del cuore di Dio. Ebbene essi non sono cambiati oggi. Vedi tanta ingiustizia intorno a te vero? Sei insoddisfatto nonostante tutti i benefici di cui ancora godi ma che dai per scontato? E poi, fra non, molto in fondo, cosa ti accadrà e cosa accadrà agli uomini e alle donne intorno a te?

Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 73.
Roma 16 agosto 2017
--- Giuseppe Martelli  ---

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

 "La musica è molto importante per me, ma niente viene prima della famiglia e della salute". Con queste parole su Instagram Justin Bieber annuncia di volersi dedicare a se stesso nel prossimo futuro e di voler abbondare tour e incisioni......
Perchè un ragazzo che ha tutto si ammala "dentro?".

Ritratto di alex

Per pura curiosità e riscontro, per quello che vale, si riporta articolo di giornale (Messaggero agosto 2017).
 

Potrebbe interessarti..

  • Molti tra noi agognano un lavoro sicuro, ben remunerato, una casa, poi una casa al mare, certamente la salute, una bella automobile, successo, etc....

    E molti tra noi, se non tutti, hanno realizzato almeno uno o più di questi desideri, o sono in procinto di realizzarli.

    Lecito allora chiedersi: "siamo soddisfatti"?

  • Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 63.
    Roma 23 luglio 2017
    --- Andy HAMILTON ---

  • "Getta sull' Eterno il tuo peso." Salmo 55:22. Portare un peso può essere giusto e può essere sbagliato, e noi dovremmo saper distinguere. Non dovremmo mai portare l peso del peccato e del dubbio; ma ci sono altri pesi che Dio stesso mette su di noi e che Egli non intende toglierci di dosso, ma vuole che siano da noi riportati a Lui. "Deponi sul Signore quello che Egli ti ha dato" (RV margine).

  • Da una serata tra fratelli e sorelle meditando il salmo 30 - Come è esaltato e glorificato Dio nella tua vita? Sei stato benedetto, magari hai chiesto a Dio e sei nella gioia, poi ti ritrovi nell'angoscia, perchè?

    --- Filippo Tarantino ---
    Roma 14 settembre 2016

  • Si dice che il servizio del 118 abbia preso spunto, per darsi questo nome, proprio dall'omino salmo.
    Come è per il gruppo degli ultimi 50 salmi, più o meno, si tratta di un inno di lode, in questo caso di lode e ringraziamento al Signore per la sua misericordia e liberazione.

    E' molto interessante questo salmo perchè non solo si richiede aiuto al Signore per nemici "esterni", ma si confessa anche la propria condizione dovuta alla personale ribellione verso di lui (18)

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri