Paradiso

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

O porte, alzate i vostri frontoni;
e voi, porte eterne, alzatevi;
e il Re di gloria entrerà.
Chi è questo Re di gloria?
È il SIGNORE, forte e potente,
il SIGNORE potente in battaglia.
O porte, alzate i vostri frontoni;
alzatevi, o porte eterne,
e il Re di gloria entrerà.
Chi è questo Re di gloria?
È il SIGNORE degli eserciti;
egli è il Re di gloria. [Pausa]

Salmo 24

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

 Giacobbe fece un sogno: una scala poggiava sulla terra, mentre la sua cima raggiungeva il cielo; ed ecco gli angeli di Dio salivano e scendevano su di essa. Ecco il Signore gli stava davanti e disse: Io sono il Signore, il Dio di Abramo tuo padre e il Dio di Isacco. La terra sulla quale tu sei coricato la darò a te e alla tua discendenza. La tua discendenza sarà come la polvere della terra e ti estenderai a occidente e ad oriente, a settentrione e a mezzogiorno. E saranno benedette per te e per la tua discendenza tutte le nazioni della terra. Ecco io sono con te e ti proteggerò dovunque tu andrai; poi ti farò ritornare in questo paese, perché non ti abbandonerò senza aver fatto tutto quello che t'ho detto. Allora Giacobbe si svegliò dal sonno e disse: Certo, il Signore è in questo luogo e io non lo sapevo. Ebbe timore e disse: Quanto è terribile questo luogo! Questa è proprio la casa di Dio, questa è la porta del cielo (Genesi 28:12-17).


Cercate il Signore, mentre si fa trovare,
invocatelo, mentre è vicino.
L'empio abbandoni la sua via
e l'uomo iniquo i suoi pensieri;
ritorni al Signore che avrà misericordia di lui
e al nostro Dio che largamente perdona(Isaia 55:6,7).

Allora Gesù disse loro di nuovo: In verità, in verità vi dico: io sono la porta delle pecore. Tutti coloro che sono venuti prima di me, sono ladri e briganti; ma le pecore non li hanno ascoltati. Io sono la porta: se uno entra attraverso di me, sarà salvo; entrerà e uscirà e troverà pascolo (Giov. 10:7-9).

La porta della grazia è ancora aperta, ma verrà il giorno che sarà chiusa.
Gesù è la porta, l`unica via che porta a Dio e al di fuori di Lui (Gesù) non c`è salvezza.
Finquando siamo ancora su questa terra abbiamo la possibilità di accettare la grazia che ci viene donata da Dio, dopo la vita terrena non c`è più possibilità di salvezza.

Giovanni

Ritratto di alex

Bella immagine mi suggerisce la lettura di questi versetti:

Salmo 24
9 O porte, alzate i vostri frontoni; alzatevi, o porte eterne, e il Re di gloria entrerà.
10 Chi è questo Re di gloria? È il SIGNORE degli eserciti;
egli è il Re di gloria. [Pausa]

Ap 4:1 Dopo queste cose vidi una porta aperta nel cielo, e la prima voce, che mi aveva già parlato come uno squillo di tromba, mi disse: «Sali quassù e ti mostrerò le cose che devono avvenire in seguito».

Genesi 28
15 Io sono con te, e ti proteggerò dovunque tu andrai e ti ricondurrò in questo paese, perché io non ti abbandonerò prima di aver fatto quello che ti ho detto».
16 Quando Giacobbe si svegliò dal sonno, disse: «Certo, il SIGNORE è in questo luogo e io non lo sapevo!»
17 Ebbe paura e disse: «Com'è tremendo questo luogo! Questa non è altro che la casa di Dio, e questa è la porta del cielo!»

Ritratto di R_Francesco

Molto suggestivo... non ho capito però, da quale parte stiamo noi che guardiamo l'animazione... se è vero che che la porta si apre dall'interno, noi, stiamo già dentro ma mi pare che non sia così.

Pace

Francesco

Ritratto di Salvezza

Questa immagine per me significa la scala che porta al cielo.E` la porta ,che si apre per chi vuole entrare.  La scalinata e` la vita,il percorso faticoso per raggiungere la vita eterna.  Siamo dentro? bella domanda! 

Saluti cristiani SalvezzaRisata

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri