Le istruzioni di Dio per crescere i figli - Rinaldo DIPROSE

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Educare alla vita i propri figli. Gli anni dell'adolescenza sono per divertirsi o per prepararsi? - Il fratello Rinaldo cominciando dal libro agli Efesini, capitolo 6, racconta la sua esperienza nel crescere i figli, alla luce della Bibbia. Un insegnamento valido per tutti i genitori.

Ef 6:1 Figli, ubbidite nel Signore ai vostri genitori, perché ciò è giusto. 2 Onora tuo padre e tua madre (questo è il primo comandamento con promessa) 3 affinché tu sia felice e abbia lunga vita sulla terra.
4 E voi, padri, non irritate i vostri figli, ma allevateli nella disciplina e nell'istruzione del Signore.

--- Rinaldo Diprose ---
Roma 29 luglio 2012

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

13 Padri, vi scrivo perché avete conosciuto colui che è fin dal principio. Giovani, vi scrivo perché avete vinto il maligno.
14 Ragazzi, vi ho scritto perché avete conosciuto il Padre. Padri, vi ho scritto perché avete conosciuto colui che è fin dal principio. Giovani, vi ho scritto perché siete forti, e la parola di Dio rimane in voi, e avete vinto il maligno.
15 Non amate il mondo né le cose che sono nel mondo. Se uno ama il mondo, l'amore del Padre non è in lui. 16 Perché tutto ciò che è nel mondo, la concupiscenza della carne, la concupiscenza degli occhi e la superbia della vita, non viene dal Padre, ma dal mondo. 17 E il mondo passa con la sua concupiscenza; ma chi fa la volontà di Dio rimane in eterno. 1° Giovanni 2

Ritratto di alex

Io poi ne ho due!

Ritratto di alex

Sal 127:1 [Canto dei pellegrinaggi. Di Salomone.] Se l'Eterno non edifica la casa, invano vi si affaticano gli edificatori; se l'Eterno non custodisce la città, invano vegliano le guardie. 2 È vano per voi alzarvi di buon'ora e andare tardi a riposare e mangiare il pane di duro lavoro, perché ai suoi diletti egli dà riposo. 3 Ecco, i figli sono una eredità che viene dall'Eterno; il frutto del grembo è un premio. 4 Come frecce nella mano di un prode, così sono i figli della propria giovinezza. 5 Beato l'uomo che ne ha la sua faretra piena! Essi non saranno confusi quando discuteranno coi loro nemici alla porta.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri