Il Principio della Purezza

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Un piacere superiore a portata di mano! Alcuni hanno rinunciato ad essere puri, altri non hanno mai cercato. L’autore di gran successo, Randy Alcorn, ci mostra come mai in questa cultura di impurità, il costo è così alto, le conseguenze così devastanti – e che cosa possiamo fare per sperimentare la libertà della purezza. La mancanza di purezza sarà sempre una sorgente di distruzione per noi, mentre la purezza porta sempre a piaceri superiori! Dobbiamo quindi scegliere con saggezza. Permettiamo, perciò, alle considerazioni di questo libro, scritto per giovani ed anziani, sposati e non sposati, di aiutarci a camminare bene lungo il percorso della vera gioia duratura.
“Il principio della purezza ci indica come essere puliti e rimanere puliti!”
Dennis Rainey, direttore esecutivo di Family Life Ministries
“È un piccolo libro ma molto efficace!”
Joshua Harris, autore di “Boy Meets Girl”
(“Ragazzo incontra ragazza”) e di “I Kissed Dating Goodbye” (“Ho rinunciato agli appuntamenti irresponsabili”).
Randy Alcorn è fondatore e direttore di Eternal Perspective Ministries.
Egli ha precedentemente servito come pastore per quattordici
anni ed ora è un efficace e apprezzato autore di oltre trenta
titoli (oltre quattro milioni attualmente in stampa).

Puoi chiederne una copia qui (offerta libera)

- Soli Deo Gloria

Acquistabile, tra gli altri:

- CEM

- CLC

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Tratto dal libro: il principio della purezza. In allegato le linee guide per i single e, a parte, le linee guida per coppie e genitori.
Tantissimi matrimoni sono stati distrutti quando delle relazioni casuali al lavoro, a scuola o persino in chiesa si sono trasformate in infatuazioni. Quando parli con le persone, parla sempre del tuo coniuge e dei vostri figli. Stai molto attento a quello che pensi e quello che comunichi con gli occhi e il linguaggio del corpo. Anche quando non ti senti attratto dalla persona che hai di fronte, non sai cosa essa sta pensando.
Ripeti a te stesso: "Questa potrebbe diventare un'attrazione che minaccerebbe tutto ciò che ho di più caro. Non permetterò che questo accada."Non è necessario diventare paranoici, ma è senz'altro necessario stare in guardia!
Penetra la cortina di fumo che Satana ha alzato, prima che tutto quel fumo ti soffochi. Fuggi la menzogna, prima che essa riesca ad afferrarti. Dobbiamo sviluppare un sistema di rivelazione precoce, che ci permetta di individuare un pericolo morale prima di affondare nelle sabbie mobili. Una relazione può essere inappropriata molto prima di diventare sessuale.

Una sera mi sentivo tentato sessualmente. La tentazione diventava sempre più forte e non riuscivo a soffocarla. Infine, chiamai un fratello con il quale avrei dovuto fare colazione la mattina seguente e gli dissi: "Per favore prega per me e promettimi che domani mattina mi chiederai cosa ho fatto stasera". Lui si disse d'accordo. Nel momento stesso che misi giù il telefono, la tentazione era scomparsa. Perché? Mi piacerebbe poter dire che accadde perché sono profondamente spirituale.
La verità però è che l'idea di dover affrontare questo mio amico la mattina seguente per dovergli dire che avevo peccato mi aveva fatto passare tutte le fantasie.

Questo fratello era il mio numero d'emergenza. Quanto è meglio poter fare riferimento a un aiuto immediato, che prevenga il peccato, piuttosto che dover rendere conto al proprio gruppo la settimana seguente, ammettendo: "Ho fallito"! Essere onesti quando parliamo dei nostri peccati è senz'altro una buona cosa, ma è ancora meglio essere onesti per quanto riguarda le tentazioni che affrontiamo.

Chi sono i tuoi amici da chiamare in caso d'emergenza? Coloro che hanno cercato aiuto a causa di dipendenze sessuali, sanno bene che devono appoggiarsi ad altri che si sono impegnati a rimanere puri. Si tratta di una battaglia che non possiamo vincere da soli. Quando una persona dipendente e schiava del peccato ammette: "Non ho la forza di cambiare" può attingere a una forza esterna. Prima di tutto da Dio, ma anche dai suoi compagni di battaglia. Per alcune persone un incontro settimanale non basta. Potrebbero aver bisogno di telefonate quotidiane e incontri frequenti. Tuttavia, vi è speranza e aiuto per tutti coloro che hanno la volontà di riceverli. Esistono gruppi e ministri che si impegnano ad aiutare coloro che vogliono liberarsi dalla schiavitù delle dipendenze.

Tratto dal libro: il principio della purezza.
https://www.evangelici.info/files/strategie_per_la_purezza_sessuale.pdf

Una donna mi disse che, un anno prima, suo marito era venuto da lei piangendo e confessando di sentirsi attratto verso una collega. Si sentiva continuamente tentato e temeva di cadere. Si impegnò a prendere le distanze da questa donna e chiese a sua moglie di capirlo e pregare per lui. Lei si sentì molto ferita, ma comprese che era più importante aiutarlo che piangersi addosso. Il risultato? Lui non solo prese le distanze dalla collega, ma grazie al supporto della moglie, i due coniugi si riavvicinarono più di prima.

La donna mi raccontò, piangendo: "Due mesi fa mio marito è morto all'improvviso. Se non fosse stato onesto con me quella notte, avrebbe iniziato una relazione con quella donna e probabilmente mi avrebbe lasciato. Sarebbe morto impreparato a incontrare Dio e io avrei passato il resto della mia vita affiiggendomi per la sua infedeltà. Ma questo non è successo. Le sue ultime parole per me sono state 'ti amo' e io so che era vero:
lo aveva provato con le sue azioni. Ringrazio Dio ogni giorno per poterlo ricordare con totale rispetto e ammirazione, per aver amato Dio e me tanto da essere onesto e raccontarmi dei suoi problemi".

La concupiscenza richiede la segretezza. Nulla la smonta quanto l'essere rivelata. Una comunicazione onesta tra marito e moglie, li renderà alleati e non avversari. Sebbene inizialmente ci sia dolore nel parlare delle tentazioni sessuali, vi è poi anche sollievo e crescita.

Confessate dunque i vostri peccati gli uni agli altri, pregate gli uni per gli altri affinché siate guariti; la preghiera del giusto ha una grande efficacia (Giacomo 5:16).

Se non gli confessi il tuo peccato, tradisci il tuo coniuge due volte: prima con il peccato stesso e poi non permettendogli di scegliere se perdonarti o di reagire come preferisce. Mariti, chiedete aiuto alla vostre mogli nei modi che abbiamo enumerato sopra. Mogli, chiedete ai vostri mariti di parlarvi delle loro tentazioni. Cosa puoi fare per lui? Sii grata se tuo marito si apre con te. Non essere ingenua: ci sono troppe mogli che non si rendono conto delle dure battaglie che hanno luogo nelle menti maschili. Non consigliargli di andare a fare jogging con la tua migliore amica. Se avete preso insieme la decisione che tuo marito usi internet solo in tua presenza, non pensare: me ne vado a letto, per s1t1volta andrà tutto bene.

Non guardarlo dall'alto in basso solo perché lui ha grosse di:ffìcollù in certi ambiti e tu no. Ti è mai successo di indugiare in fantasie su altri uomini, magari guardando qualche soap opera o leggendo romanzetti rosa? Anche a te sarà successo di soccombere ai pettegolezzi e alla maldicenza. Confessagli il tuo peccato. Tuo marito ha bisogno di un'amica e un'alleata, non di un'avversaria.

Tratto dal libro: il principio della purezza.
https://www.evangelici.info/files/strategie_per_la_purezza_sessuale.pdf

Ritratto di alex

L'arsenico ha un effetto cumulativo. Ti uccide, ma non tutto insieme. Non sono necessarie grandi quantità: un pochino qui, un altro pò là e infine la morte.

L'immoralità cristiana è l'assassino delle vite e dei matrimoni cristiani. Ci avveleniamo ogni giorno un pò di più. Questo romanzo, quel programma televisivo, quella rivista, questo calendario, quell'occhiatina, quel commento civettuolo, quel silenzio assenso ascoltando una barzelletta sporca, etc.

Questo arsenico dell'anima ci avvelena gradualmente, in modo che non ci sentiamo molto diversi da ieri, ma siamo invece molto diversi da come eravamo cinque anni fa.

Ci credi? Se ci credi, di a Dio: "So che queste immagini sessuali mi stanno avvelenando. Dammi la saggezza e la risoluzione per evitarle. Aiutami invece a rivolgermi a tutto ciò che ti piace".

Con il tempo, mangiando e bevendo le cose giuste, puoi ripulire il tuo sistema dall'arsenico. Ma non potrai riprenderti se non eviterai di introdurre dell'altro arsenico!

Se davvero credi che qualcosa sia velenoso e riesci ad astenerti abbastanza a lungo da esso, accade qualcosa di veramente meraviglioso: il tuo desiderio per quella cosa diminuisce e tu torni a essere sano.

Il capitolo 7 dell'epistola ai Romani è crudamente chiaro sull'effetto che i desideri sbagliati possono avere su di noi. Eppure, molti sono riusciti a essere vittoriosi nonostante i molti, frustanti anni passati nella dipendenza dalla concupiscenza e dalla pornografia.

Sono decenni, ormai, che credo che le immagini erotiche nei programmi TV e nei film sono veleno. Certo, continuo a provare il desiderio di guardarle, ma questo desiderio viene sopraffatto dal mio "istinto" di guardare da un'altra parte. L'azione di guardare da un'altra parte, infatti, è ormai diventata un'abitudine profondamente radicata in me. A volte ancora fallisco, ma molto meno di quanto succedeva anni fa. Siamo creature abitudinarie: lo Spirito di Dio ci può rafforzare, aiutandoci a creare delle nuove abitudini.

Scegliendo di girare lo sguardo di fronte alle tentazioni sessuali, facendo un patto con i miei occhi -  e grazie a Dio che lo rende possibile - scelgo la via della vita e le benedizioni che ne conseguono. Quando dico di no alla tentazione, dico si a Dio. In questo modo faccio ciò che gli piace e lo glorifico.

Ma colui che ne trae più benefici sono proprio io

Il principio della purezza
https://www.evangelici.info/il-principio-della-purezza
(dal capitolo 5)

Ritratto di alex

e' sempre più facile evitare le tentazioni che resistervi

Ritratto di alex

"Me infelice! Chi mi libererà da questo corpo di morte? Grazie siano rese a Dio per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore. Così, dunque, io con la mente servo la legge di Dio, ma con la carne la legge del peccato."
---------------

Sono costretto a scegliere tra le fantasie sessuali e l'intimità con Dio. Non posso avere entrambe. Quando poi scopro che Dio mi offre delle gioie e dei piaceri che le fantasie sessuali non possono darmi, ho una vera rivelazione. Tuttavia, questa rivelazione arriverà solamente dal momento in cui deciderò di seguire Dio, ponendo Lui come obiettivo della mia ricerca e quando comprenderò che le fantasie sono solo uno scadente sostituto. Dirigersi verso di esse, significa fuggire da Dio.

Quando la mia brama di felicità è soddisfatta da Cristo, il peccato diventa poco attraente. Dico di no ai piaceri passeggeri dell'immoralità, non perchè non desideri il piacere, ma perchè ciò che voglio è un piacere vero, un piacere più grande e permanente. Un piacere che può essere trovato solo in Cristo.

Jon Piper scrive:

"Il fuoco dei piaceri carnali deve essere combatutto con il fuoco dei piaceri divini. Se cercheremo di combattere il fuoco della lussuria unicamente con i divieti e le minacce - benchè si tratti dei tremendi avvertimenti lanciati da Cristo - falliremo.

Dobbiamo invece combatterli con la potente promessa di una gioia superiore.
Dobbiamo far ingoiare i piccoli focolai del piacere lussurioso dal potente fuoco della soddisfazione sacra".

Quando decidi di bere dalla fonte dell'immoralità non sei mai soddisfatto (Giovanni 4:13).
Quando bevi dalla fonte di Cristo sei pienamente soddisfatto, a prescindere ogni circostanza (Giovanni 6:35)

Posso scegliere di estinguere la mia sete in Gesù, oppure posso immergermi sempre più a fondo nel peccato, alla ricerca di qualcosa che non c'è.

Il resto della vita sarà grandemente influenzata da come risponderai a questa domanda: a chi crederai?

Ritratto di alex

Dopo che il peccato, legami preconversione, ha fatto danni alla mia vita e a quella della mia famiglia sto imparando questo:

Quando appare un'immagine sessualmente provocante, io di solito chiudo gli occhi, o volto la testa dall'altra parte e immagino un'esca attaccata a un amo da pesca affilato.
Se esito anche solo un attimo, magari solo per rosicchiare, immagino che quell'amo mi TRAFIGGERA' la lingua e LACERERA' le carni.
Sarà preso all'amo e issato sulla barca.

MA L'ESCA E' BELLISSIMA!

Come riuscirebbe altrimenti, il nemico, ad attirarci e distruggerci? Le tentazioni hanno sempre un aspetto invitante, se no non ci tenterebbo.
Ma il nostro Dio è infinitamente più potente di Satata: Colui che è in voi è più grande di colui che è nel mondo - 1° Giovanni 4:4

Dio mise in guardia i primi esseri umani, dicendo loro che, se avessero mangiato del frutto proibito, sarebbero certamente morti.
Satana invece disse loro: "Voi non morirete affatto".

Ogni volta che siamo tentati a commettere un peccato sessuale, dobbiamo scegliere tra due voci: quella di Dio o quella di Satana.

A quale crederai tu?

Il Principio della Purezza
https://www.evangelici.info/il-principio-della-purezza

Ritratto di alex

Una delle tattiche più antiche di Satana consiste nel tessere una falsa rete di segretezza, dandoci l'illusione che le nostre scelte peccaminose siano un "momento privato". Egli ci sussurra: "Nessuno sta guardando, nessuno saprà mai!".

Ma sta mentendo, perchè qualcuno sta guardando, un pubblico composto da una sola persona. QUalcuno lo sa già e prima o poi lo sapranno tutti. Non possiamo farla franca in alcun modo.

MAI!

Ritratto di alex


Quando ero anziano, mi ritrovai a fare consulenza spirituale a una donna e, a un certo punto, mi resi conto che questa donna era interessata a me. Ciò che però mi spafventò più di ogni altra cosa fu che, in un certo qual modo, me ne ero accorto fin dall'inizio, ma mi ero sentito lusingato dalle sue attenzioni....

Se sei un credente, se un uomo sotto assedio, una donna nel mirino. Le forze del male hanno messo una taglia sulla tua testa e Satana ti gira intorno per afferrarti. Se non può trascinarti all'inferno, perlomeno cercherà con tutte le sue forze di rendere la tua vita un inferno in terra.

Ritratto di alex

Il fuoco è un dono del Signore. Come potremmo vivere senza? Riscaldarci, cucinare, etc. Tuttavia se il fuoco non fosse imbrigliato e confinato sarebbe una catastrofe. Il fuoco può cucinare un pasto ma anche incendiare una casa.

I più bei doni di Dio diventano catastrofici quando vengono tolti dai confini che Dio ha loro imposto.

Hai capito ora il nesso?

Un automobilista intelligente non maledirà la presenza del guardarail. Anzi, guardando giù per il dirupo e, vedendo le auto che si sono schiantate sul fondo, ringrazierà Dio per l'esistenza dei guardrail.

Dovresti donare la tua sessualità soltanto a qualcuno con cui ti sei impegnato totalmente e fino alla fine (matrimonio) e non prendere la sessualità di qualcuno con cui non hai questo impegno.
pag. 26

al riguardo vedi la predica:

Come scegliere chi sposare

Ritratto di alex

Il sesso non è stato inventato dal cinema, da una rock star o da un pervertito in qualche chat. Il sesso è stato creato da un Dio infinitamente santo, circondato dalla gloria e da una luce accecante, circondato dai Suoi angeli splendenti e santi. La bontà del sesso è direttamente proporzionale alla bontà del suo creatore.

Dio vide tutto quello che aveva fatto, ed ecco, era molto buono (Genesi 1:31). Il sesso faceva parte di questo "tutto" che era molto buono. Anche dopo la caduta nel peccato, la Parola di Dio, continua a parlare apertamente dei piaceri del sesso all'interno del matrimonio (Proverbi 5 - Cantico Dei Cantici 4, 6, 7)

Il sesso è il mezzo con cui vengono concepiti i bambini ed espressa l'intimità coniugale. Quando l'unione sessuale si colloca nel giusto contesto, come un atto di donazione, il Creatore sorride.

Il Principio della Purezza
Randy Alcorn


pag. 26

Ritratto di alex

Possiamo scegliere le benedizioni: la gioia, la pace, la vita, la speranza e il giubilo.
Oppure possiamo optare per le maledizioni: la tristezza, le cicatrici, un pugno pieno di cenere.

Quando Caino, il primo primogenito della storia, si è trovato a un bivio morale, Dio gli ha parlato con gentilezza cercando di ragionare con lui.
"Perché sei irritato? e perché hai il volto abbattuto? Se agisci bene, non rialzerai il volto? Ma se agisci male, il peccato sta spiandoti alla porta, e i suoi desideri sono rivolti contro di te; ma tu dominalo!" Genesi 4:6-7

Dio gli stava dicendo: "Se scegli il mio piano, troverai la felicità. Il sorriso tornerà a illuminarti il volto. Certo, questo è un mondo decaduto, ma se tu rinneghi i desideri peccaminosi che stanno cercando di dominarti, se cammini con me, tu sperimenterai la mia pace. Se rigetti i miei standard, ti consegnerai nelle mani di forze che distrugerranno la tua vita.

Il resto è storia.

-------------------------
Stanotte prega, fratello, sorella, domani riconciliati.

Ritratto di alex

Hanno luogo laddove siamo portati a chiederci: "dovrei scegliere ciò che Dio mi ha comandato o dovrei piuttosto scegliere ciò che è meglio per me?" La formulazione stessa di questa frase dimostra in quale misura siamo stati ingannati.

Non sceglieremo coerentemente il sentiero divino fino a quando non arriveremo a capire davvero che le Sue vie sono SEMPRE le migliori per noi. pag. 17

Ritratto di alex

Chi si allontana da Dio per abbracciare un sostituto di Dio, soffre una terribile perdita. Perchè? Perchè siamo stati creati per trovare la gioia in Dio solo, non in un Suo sostituto. C'è chi sostituisce le benedizioni presenti e future di Dio con qualcosa che si può vedere, sentire o assaporare immediatamente. Ma questo qualcosa non soddisfa mai.

Lo fatto io, l'hai fatto anche tu. (pagina 12)

Ritratto di alex

Quando ero giovane pastore, una notte decisi di guardare del materiale pornografico. Mi sentii terribilmente male. Avevo tradito il mio Signore, mia moglie e la mia chiesa. Ero stato uno stolto ed ebbi un'idea di quello che sarei potuto diventare facilmente. Tuttavia, la vergogna non mi aiutò a sentirmi meglio.
Dovevo iniziare a pensare diversamente e a fare delle scelte consapevoli.
Davvero ti piacerebbe essere un bue portato al macello? Allora continua pure a flirtare con il tuo vicino di casa, o la nuova segretaria in ufficio. lasciati pure andare a fantasie su tuo compagno o la tua compagna di banco....  (pagina 20 del libro)

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta