Testimonianze

Un incontro "per caso"

Penso che a tutti noi piace sentire delle storie di come altri vengono alla conoscenza di Dio. Ci riscalda il cuore è rinnova la nostra fiducia e speranza per coloro per la quale stiamo pregando e incoraggia le nostre forze evangelistiche.

Per questo vorrei condividere con voi delle storie che ho letto qualche tempo fa: -.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Intervista con un ex muezzin

Norbert Lieth, per la rivista Chiamata di Mezzanotte, ha intervistato (siamo agli inizi del 2000) Azad. Egli viene dalla Turchia ed è curdo. Era musulmano ed era un muezzin. Dal giorno della sua conversione a Cristo, annuncia l'Evangelo e fa il missionario anche in Turchia.

Prima della sua conversione a Gesù Cristo, Lei era un muezzin musulmano. Qual è il compito di un muezzin?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Battesimo della sorella Elena Matteotti

Interessante e commovente testimonianza della cara sorella Elena Matteotti. Ancora un miracolo alla gloria del Signore, ancora un'anima ristabilita presso il Padre, per il sangue di Gesù e l'opera dello Spirito Santo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Grazie Signore, per sempre


grazie_signore

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Delle bibbie in Cina

Arrivano delle bibbie ad alcuni cristiani in Cina.
Non ne avevano avuta mai una tutta per loro...
ecco la reazione...
Ricordiamolo la prossima volta che apriamo la nostra bibbia

bibbie_in_cina

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Davide Dionigi: “Gesù mi ha cambiato la vita"

Gesù mi ha cambiato la vita. Faccio parte degli Atleti di Cristo, ma per favore basta dire che siamo una setta». E' un Davide Dionigi sereno, pacato, quello che parla della sua fede. Un argomento che fa brillare gli occhi all'allenatore della Cremonese. Il movimento si dichiara svincolato da sindacati sportivi e da qualsiasi interesse politico, e si propone come scopo la diffusione del messaggio evangelico attraverso lo sport. Gli Atleti di Cristo sono tantissimi nel mondo del calcio e non solo. Da Hernanes a Kakà, da Legrottaglie a Falcao.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Steve Mcqueen

Si dice fosse in grado di recitare anche con la nuca, non necessitava di dialoghi o fronzoli, perché la sua sola presenza incombeva in modo straordinario ad ogni fotogramma, anche se recitava insieme agli attori più belli di Hollywood.
I suoi penetranti occhi azzurri erano incastonati in un viso rude ma affascinante che raramente faceva trasparire forti emozioni. La sua scarsa gestualità era calcolata con precisione e allo stesso tempo eseguita con grazia. Nessuno era meglio di lui. Lui era il carismatico Steve McQueen.
 
Ricordiamo, tra uno dei suoi film più belli, "Papillon" con Dustin Hoffman.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

In Tandem

Nel leggere le pagine di questo libro, che ripercorre le tappe fondamentali della vita della sorella Eunice, dalla sua nascita a Tupiza (Bolivia), da missionari neozelandesi, fino ai quasi quarantacinque anni di cammino insieme con il marito Rinaldo, si rimane profondamente colpiti da come ella abbia sapientemente e amorevolmente coltivato il giardino del suo matrimonio, valorizzando il suo ruolo di donna, di moglie e di madre".
Past. Salvatore Mauro, Palmi (RC).

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Consolato nell'afflizione

E' un onore poter riscrivere la mia testimonianza ed avere l'opportunità di dare, grazie a Dio, speranza e incoraggiamento a chi ne avesse bisogno.
Mi chiamo Davide, vivo a Sesto San Giovanni (Milano) sono nato il 22/09/1971 e dall'età di 16 anni, cioè dal 3/07/87 convivo, abbastanza bene, con una emiparesi sinistra causata da un trauma post-operatorio dovuto ad un'asportazione tumorale (gangliglioma - 17 casi in Italia) nella zona cerebrale destra.
Da allora la mia vita è cambiata!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Testimonianze

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri